gio 06.07 2017 – dom 09.07 2017

Arti Vive Festival 2017

Dove

Soliera
Soliera

Quando

giovedì 06 luglio 2017 – domenica 09 luglio 2017

Quanto

ing. vari

Contatti

Sito web

Cosa c’è a Soliera? Il castello, i campi, le maglierie e gli allevamenti suinicoli. Ma anche uno dei festival di musica, teatro e socialità migliori dell’area emiliana con un bel programma di qualità, organizzazione efficace e atmosfera casereccia. Superati i dieci anni, Arti Vive torna anche quest’anno con una ventata d’aria internazionale con i live di Blonde Redhead e Xiu Xiu, nella stessa sera del 9 luglio (unico appuntamento a pagamento – €15). Il trio italo-giapponese di stanza a New York che in venticinque anni di carriera non ha mai smesso di reinventarsi – dagli esordi noise-rock dall’attitudine punk, alla no wave dal sound ricercato e spigoloso, al pop d’avanguardia vestito di elettronica degli ultimi tempi – incontrerà il mix di art pop, noise e alt folk della formazione capitanata dall’enigmatico Jamie Stewart, reduce dalla risonorizzazione della colonna sonora di Twin Peaks e il più recente Forget. Tra innumerevoli tigelle e brocche di Lambrusco, non fatevi poi sfuggire venerdì 7 luglio il live totalmente gratuito di Kevin Morby, l’ex bassista dei Woods dal songwriting classicheggiante, in tour per presentare l’ottimo Singing Saw, accompagnato dagli eroi dell’indie-rock nazionale His Clancyness e dalla promettente Giungla. E, ancora, i live di sabato 8 con Padre Gutiérrez, Mood, Soviet Soviet, Sick Tamburo e Capibara (aftershow @Arci Dude), la sezione teatrale con il redivivo Paolo Rossi e il nuovo “Reading: Fashion Macht Frei” del premiatissmo autore de “La Merda”, Cristian Ceresoli, e ancora tigelle e lambrusco, lambrusco e tigelle.

Scritto da Joe Teufel