mer 21.06 2017 – ven 23.06 2017

Ombre Lunghe

Dove

Atelier Sì
Via San Vitale 69, 40125 Bologna

Quando

mercoledì 21 giugno 2017 – venerdì 23 giugno 2017

Contatti

Sito web

Era nell’aria il grande ritorno di Ombre Lunghe e, ça va sans dire, le attese non sono state tradite e il festival in questione si riconferma punta di diamante della torrida e piatta estate bolognese. Ad avercene, insomma.
Dopo Medieval Knights al Civico Medievale e il primo riuscitissimo esperimento della scorsa estate, all’ex Ospedale dei Bastardini, i ragazzi di Alivelab hanno deciso di rimanere tra le mura del piccolo Ateliersi (tranquilli, i Daikin saranno settati su temperature algide), con il chiostro aperto e il food corner curato da Zoo. Quindi il luogo cambia ma lo spirito continua: le ferree intenzioni delle menti che hanno modellato, con classe, queste tre serate rimangono legate all’intento originario, ovvero quello di captare le nuove sonorità e le nuove tendenze che orbitano attorno al panorama della musica elettronica mondiale, per poi portarle in città – con sommo gaudio di noialtri libidinosi.
Si parte con le sperimentazioni di Carozzi degli Zimmerfrei, il visual artist Rupcich e la sua interessante ricerca sul tema dell’artificialità e di quanto i new media influenzino le nostre vitacce, il tape set della geniale banda di Artetetra e i Merchants, creatura dark-techno (si può dire?!) di Bienoise e socio, usciti sotto Yerevan. E se l’anno scorso c’erano i Dalhous, il nome di punta di quest’edizione è chiaramente Pessimist, promettente producer che – con un magnifico Ep inciso per (“ma dai”) Blackest Ever Black- ha decisamente scardinato il concetto di d’n’b.
Si continua di slancio con il “limbo” post-rave di Epiro, la truppa milanese Haunter Records, le pulsazioni tribali di Don’t dj, Jay Class Dubs fresco di Fasma festival, l’immancabile tamburino sardo BXP e tanti, tanti altri validissimi nomi.
Sei uno di quelli che “queste nuove tendenze in realtà sono il vecchio senza la tensione emotiva di una volta”? Ci sono il letto o diverse sagre del territorio pronte ad accoglierti. Sei in botta con Douglas Pearce, i b2b Bennet/Wilkins e i Raime? Sarai il benvenuto.

BUONO LEGNANI

—–


PROGRAMMA

21 giugno dalle 18.00 – 5€

Nicolás Rupcich (curated by Federica Patti)
Massimo Carozzi (Second Sleep – Random Numbers)
Merchants (YEREVAN TAPES)
ArteTetra tape set

22 giugno dalle 18.00 – 10€

Pessimist (Blackest Ever Black)
Basses Terres (Brothers From Different Mothers)
Red Army Fracture (Haunter Records)
Donato Epiro (Loopy – Canti Magnetici)
Petit Singe (Haunter Records)
MZ

23 giugno dalle 18.00 – 10€

Mama Snake (Apeiron Crew – Ectotherm)
Hiele (Ekster)
CELESTIAL TRAX (PTP fka Purple Tape Pedigree)
Don’t Dj (Berceuse Heroique)
Jay Glass Dubs (Bokeh Versions)
BXP (Random Numbers – RA-1)

Scritto da Salvatore Papa