sab 08.07 2017 – dom 23.07 2017

CHAMOISic

Quando

sabato 08 luglio 2017 – domenica 23 luglio 2017

Quanto

free

Contatti

Sito web

Salire in funivia a 1800 metri è come fare un tuffo in mare, d’improvviso sei avvolto dalla freschezza. A Chamois succede questo: le ragioni derivano dal fatto che le auto non circolano e che ospita un festival che fa da perfetta colonna sonora a uno scenario di prati verdi e case di legno. Può essere paradisiaca perché è collegata al mondo da un impianto a fune e da un sentiero, ma per chi ci vive significa avere spirito di adattamento. Il festival è l’incontro tra gli abitanti, i cittadini e i musicisti, una forma di resilienza alle difficoltà del vivere lassù. I concerti si svolgono al tardo pomeriggio con il fondale della Valle, e alla sera nelle locande del paese. Il programma prevede anteprime e masterclass in diverse località oltre Chamois (gli Italiani, un trio di musica scozzese, il coro di Giorgio Guiot e una Passeggiata in Do). Poi si sale in funivia e all’arrivo parte la musica: il trio Brunod, Framarin, Imperial a cavallo tra classica e contemporanea, uno dei fondamenti dell’elettronica, Oval, e i promettenti Pugile. Il clou arriva dalla Norvegia, con Sidsel Endresen accompagnata da Stian Westerhus e con Jon Balke e l’ensemble di 14 elementi, Siwan. La tradizione sarà affidata al bop in trio di Diego Borotti e al folk delle Higland scozzesi.

The Hiker

PROGRAMMA

VALTOURNENCHE
Sabato 8 Luglio
h. 21, al Centro Congressi – Carlone, Li Calzi, Righeira: ITALIANI, un trio improbabile per un viaggio al limite dell’eresia nella rilettura di alcuni famosi italiani: Enzo Del Re, Ricchi e Poveri, Dario Fo, De Andrè, Skiantos.

LA MAGDELEINE
13, 14, e 15 luglio
h. 10-19, presso Area Comunale – Masterclass “Fare Coro con Tutti”, con Giorgio Guiot, € 50, info e iscrizioni: chamoisic@gmail.com
13, 14 e 15 luglio
h. 20:30/22:30 (sabato 15, h. 15:30, prova generale), presso Area Comunale “Cantare di Casa in Casa”, con Giorgio Guiot, coro Popolare per tutte le età, iscrizione gratuita: chamoisic@gmail.com
Sabato 15 luglio
h. 18, presso Area Comunale – Concerto allievi masterclass e coro popolare diretto da Giorgio Guiot, con: Fabio Gorlier (pianoforte), Diego Borotti (sassofono), Ruben Bellavia (batteria)

ETROUBLES
Domenica 16 Luglio
h. 15:30 – “Passeggiata in do” con Marco Pozzi (guida naturalistica), Manuel Zigante (violoncello) e il compositore Giuseppe Gavazza (elettronica). Nel Borgo medievale di Etroubles.

ANTEY-SAINT-ANDRE’
18, 19 e 20 luglio
h. 14-18, presso la biblioteca – Masterclass “Scottish West Highland Traditional Music” per strumenti ad arco e a corda condotta da Iain MacFarlane (violino), Christine Hanson (violoncello), Ewan Robertson (chitarra), € 70, info e iscrizioni chamoisic@gmail.com
Giovedì 20 luglio
Presso la Sala Polivalente (c/o centro sportivo): h. 19:30 aperitivo con ricco buffet, h. 20:30 concerto degli allievi materclass, h. 21 concerto con Iain MacFarlane (violino), Christine Hanson (violoncello), Ewan Robertson (chitarra)

CHAMOIS
Venerdì 21 Luglio
h. 17, in piazza – Maurizio Brunod (chitarra), Selene Framarin (clarinetto), Gilbert Imperial (chitarra); h 18:30 Sidsel Endresen (voce), Stian Westerhus (chitarra)
h. 21:30, presso Hotel Bellevue – Iain MacFarlane (violino), Christine Hanson (violoncello) Ewan Robertson (chitarra)

Sabato 22 luglio
h. 16:30, in piazza – Pugile, trio elettronico strumentale con base a Torino, accomunato dall’interesseper l’ibridazione elettronico acustica e per l’improvvisazione; h. 18- Oval, uno dei pionieri della musica glitch.
h. 19:30 – Cena in piazza: la polentata
h. 21:30 presso il Bar Funivia – Diego Borotti Hyper-bop Jazz Trio
Domenica 23 Luglio
h. 10:30 presso Hotel Maison Cly, Sala conferenze – Presentazione del libro “Il Suono del Nord: la Norvegia protagonista della scena jazz Europea”, partecipano Jon Balke, Giorgio Li Calzi e l’autore Luca Vitali. A seguire proiezione del documentario “Magnetisk Musiker – Jon Balke e la Magnetic North Orchestra”.
h. 17, in piazza – Concerto di Jon Balke, con Mona Boutchebak (voce), Derya Turkan Kemence (violino turco), Bjarte Eike (violino barocco), Jon Balke (tastiere, direzione), Pedram Khavarzamini Tumbak (percussioni), Helge Norbakken (percussioni) + Barokksolistene (ensemble d’archi barocco, 9 elementi)
h. 21:30, Chez Pierina – Diego Borotti Hyper-bop Jazz Trio

Scritto da La Redazione