mer 28.06 2017 – ven 21.07 2017

Io sono - Tu sei

Quando

mercoledì 28 giugno 2017 – venerdì 21 luglio 2017

Quanto

€ 7/3,5

Anna Sargenti torna all’opera dopo circa dieci anni di assenza dalle scene con Io sono. Tu sei. che non solo è il titolo della sua nuova istallazione ma anche quello della mostra personale che la contiene e che ripercorre la sua carriera dal 1975 ad oggi.
Nel suo nuovo lavoro la ricerca parte dalla campagna irpina, con le sue valli e alture, con i suoi fiumi: da qui recupera 40 tavole di legno, destinate ad essere bruciate, dimenticate o erose dagli agenti atmosferici e le salva dall’oblio. Dà significato a questi oggetti che sembrerebbero non averne, gli dona nuovo splendore, glorifica il loro deperimento, li dipinge di bianco con un’azione salvifica e purificante, le connette fra loro con uno spago e tanti nodi, ne esalta i difetti, i segni del tempo come fossero meravigliose cicatrici, tatuaggi, pagine ingiallite di un libro; l’operazione è un vero e proprio elogio alla memoria, al tempo che passa, al passato e al presente.
La memoria è un tema ricorrente nel lavoro di Sargenti, ma mai come concetto retorico e sempre come presenza fisica, materica, fatta di esperienza, di luoghi, di musica, di pittura, tele, legno, ferro, colori e soprattutto, del colore definito dall’artista stessa come il più difficile: il bianco.
Fra le altre, è presentata anche la serie di opere realizzate durante Similitudo, ovvero l’esperienza dell’artista presso l’ospedale psichiatrico Frullone dal 1994 al 1995, documentate dagli scatti di Fabio Donato.

Scritto da Domitilla Argentieri Federzoni