sab 22.07 2017

Social Music City

Dove

Campovolo
Via dell'Aeronautica, Reggio nell'Emilia

Quando

sabato 22 luglio 2017
H 15:00 - 02:00

Quanto

€ 15 + dp

Ci sono delle notti nere, fredde e gelide, notti che non bastano nemmeno cinque maglioni a farti stare bene. È in una di queste notti, una glaciale notte (berlinese) che i Tale of Us sono nati. Matt e Carm sono due ragazzi italiani, ma nati in Nord America: due poli opposti che si sono incontrati creando un progetto brillante, cercando di raccontarsi, di narrare la loro storia, il loro percorso e rendere accessibile il loro mondo fatto di melodie, arpeggi e tappeti sintetici. Battezzati da Seth Troxler, sono usciti Visionquest e, soprattutto, su Life & Death, ricevendo lodi da ogni dove. Stasera sono pronti a fare esplodere la vostra carica per l’appuntamento di Social Music City che dopo Milano e Barcellona plana sull’aeroporto di Reggio Emilia. Insieme a loro anche Joseph Capriati. A Caserta, la sua città natale, lo chiamano Pepè. Certo, Joseph suona meglio. Ai libri preferisce i dischi e le feste e l’illuminazione definitiva arriva dopo un party all’Old River, un posto simbolico per chiunque è appassionato di elettronica, ma per Joseph ancora di più. La sua passione viene riconosciuta da gente come Markantonio e Rino Cerrone: delle istituzioni della cosiddetta “scuola techno napoletana” e non tardano quindi le prime produzioni su etichette importanti coma Analytic Trail o Rilis, dei trampolini di lancio che lo fanno approdare sulla Drumcode di Adam Beyer. E via quindi per palcoscenici internazionali. Oggi a detta di molti promoter Pepé è il nuovo Marco Carola, affermazione probabilmente vera se si guardano i migliaia di giovinastri che lo acclamano durante ogni suo dj set dalla techno carica di ripartenze, se invece guardiamo il lato delle produzioni ci si aspetta ancora qualcosa che lasci davvero il segno come è stato per Marco.
Infine Vaal, regular guest nei più importanti eventi Afterlife, da Miami a Ibiza al Messico.
Che notte!

Scritto da Leona