mer 28.06 2017 – sab 01.07 2017

Moving Bodies festival Butoh e Performance Art

Dove

Teatro Espace
Via Mantova 38, 10153 Torino

Quando

mercoledì 28 giugno 2017 – sabato 01 luglio 2017

Quanto

€ 15/12

Contatti

Sito web

“Connecting Sea – Onde” è il tema della quarta edizione del festival, curato da Ambra G. Bergamasco e Edegar Starke, che mette in relazione la danza Butoh con altre forme performative affini nel sentire artistico, come la performance art. “Connecting Sea – Onde” è una riflessione sulla contemporaneità, dedicata alle vicende legate al mare e ai territori che mette in comunicazione.

PROGRAMMA

Inaugurazione mercoledì 28 giugno, aperitivo alle h 20:30 e a seguire “The Black Sea”, una performance art di Sinead Keogh ispirata alle
onde. Esplorando elementi della storia della Danza Butoh, l’artista ne porta una sua versione utilizzando tracce sonore e video.
Giovedì 29 giugno alle H. 20:45 Sinead Keogh con “If you were mine” propone una performance che nasce dall’idea di amore perfetto Spesso pubblicizzato attraverso estetiche di bellezza e dell’amore senza grinze: segue alle H. 21:00 Eleanor Lawler con “The Sea” un’altra performance Art sviluppata durante la residenza al Moving Bodies Festival nel 2016.
Venerdì 30 giugno alle H. 21:00 Francesca Arri con una Performance art Corale con partecipanti del Workshop su tematiche emerse durante i laboratori. Alle H. 21:45 “Silence”, performance di Danza Butoh e Voce Recitante con Ambra Gatto Bergamasco, Enrico Pastore, Edegar Starke.
Alle h 22:30 il gruppo The Incognito Traveller in un live che percorre sonorità senza imporre frontiere
Sabato 1 luglio alle h. 21 la Danza Butoh del maestro Masaki Iwana, che presenta “The Lifetime of Lady Boy Ivan Ilyich” Un parallelo tra coloro che sono
sessualmente discriminati da una parte e dall’altra quelli che hanno l’arroganza e l’onore della bellezza. In chiusura, alle h.22:30 gli Ink Trees presentano il loro primo album, “Enrico”

Scritto da La Redazione