Fabrica

Contatti

Fabrica Via Postioma, 54/F
Catena di Villorba

Scritto da Redazione Venezia il 3 aprile 2019

Fucina creativa del gruppo Benetton. Identificarsi all’ingresso. Architettura in bilico tra reminiscenze palladiane e minimalismo giapponese. L’archistar giapponese Tadao Ando, negli anni ’90, plasma la campagna trevigiana con un ampio ipogeo di cemento armato. Antichi materiali di recupero, porticati, stagnetti e colonnati mistici alimentano l’anelito d’eternità. Fabrica è internazionale, è scuola, è sperimentazione. Qui è nata l’estetica “Colors”. Spazio blindato, per molti anni: la nuova direzione artistica punta all’apertura, sempre meno sporadica. È accaduto nel 2017 con John Cale. Continua ad avvenire, sotto gli occhi furbetti di Oliviero Toscani.