Le Antiche Sere

Zero qui: si rassicura con un rosso, un tajarin e uno stinco sotto un cielo di foglie.

Foto di Hiroto Akama

Contatti

Le Antiche Sere Via Cenischia , 9
Torino

Avere cent’anni e non sentirli. Potessero parlare, chissà cosa racconterebbero i tralicci del pergolato: rifugio per viandanti, amori scapestrati e notti operaie. Cielo di foglie sotto al quale consumare la sicurezza di un rosso e di un tajarin. Il fatto che l’osteria porti il nome di un romanzo di Mailer è un caso: questa è tutta un’altra storia, con un altro sapore. Quello di un buon piatto di antipasti misti piemontesi, – tomini, peperoni, acciughe al vede, vitello tonnato, affettati – di un’ottima albese, di uno stinco al forno, di ottimi tajarin, di pasta e fagioli e di gnocchi fatti in casa con salsiccia e gongorzola. I dolci sono deliziosi e l’ingrediente segreto in questa locanda di Borgo San Paolo è senza dubbio la gentilezza delle signore ai tavoli e della cucina di mammà. Il posto ideale dove passare una serata in compagnia di vecchi e nuovi amici, specialmente d’estate quando si può cenare sotto il bellissimo pergolato. Prenotate, ché sia inverno o estate, è sempre pieno.