La Drogheria

Zero qui: si stravacca sui divani, drink alla mano, a godersi i dj set

Contatti

La Drogheria Piazza Vittorio Veneto, 18
Torino

Orari

  • lunedi 17–02
  • martedi 17–02
  • mercoledi 17–02
  • giovedi 17–02
  • venerdi 17–03
  • sabato 17–03
  • domenica 17–02

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Prezzo

Scritto da Arrigo Razzini il 27 maggio 2015
Aggiornato il 17 ottobre 2016

Nei suoi diari di viaggio, Jacques Henri Lartigue scrisse d’esser dispiaciuto di non poter catturare gli odori della Drogheria di Grand-Mère con la sua macchina fotografica. Cent’anni dopo, a chilometri di distanza, la Drogheria riscalda il cuore di Torino con un amalgama di sapori, suoni, profumi e persone. Chissà Lartigue quanti istanti saprebbe immortalare. Se qualcuno volesse scrivere la storia del divertimento notturno torinese, La Drogheria non potrebbe mancare: nonostante le mode e la gentrificazione di alcuni quartieri, il cuore di piazza Vittorio continua a battere, proprio qui. Arredato come un appartamento nella maggior parte delle sale e nel dehors (divani e salottini), ma anche come una vecchia drogheria nella zona del bancone, dominata da un mobile vecchio stile a cassettini. Alla consolle si alternano diversi dj, dall’ora dell’aperitivo fino a tarda notte, i clienti fanno a gara di tendenza ed è bellissimo stare a guardare la gente che sfila, comodamente seduti nel dehors.

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.