Reale Firenze

Zero qui: aspetta il treno, dando il colpo di grazia al colesterolo

Contatti

Reale Firenze Piazza della Staziione, 50
Firenze

Orari

  • lunedi 08–01
  • martedi 08–01
  • mercoledi 08–01
  • giovedi 08–01
  • venerdi 08–01
  • sabato 08–01
  • domenica 08–01

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da La Redazione il 2 novembre 2016

Il Reale ha aperto i battenti nella primavera del 2016 alla restaurata Palazzina Reale, situata proprio di fianco alla Stazione di Santa Maria Novella: letteralmente con vista sui binari. In estate l’aperitivo (e anche il brunch domenicale) all’aperto riscuotono un certo successo (fin troppo forse: le scelte eccessivamente popolari poi rischiano di andare a discapito della qualità). Io però ci sono andata in autunno, in una serata particolarmente fredda, e devo dire che la formula “aperitivo con tapas”, della quale il locale va fiero, si è rivelata, diciamocelo, una gran sòla. Passi la cameriera che glissa di fronte alle mie (plurime) richieste di avere delucidazioni sulle tapas previste per accompagnare l’aperitivo. Passi anche che, una volta arrivati i piatti in tavola, le suddette tapas si rivelino nient’altro che le classiche tartine con gamberetti, pesto o peperoni (del vero concetto di tapas spagnole, nemmeno l’ombra). Ma il fatto che il resto dell’aperitivo servito al tavolo fosse costituito esclusivamente da verdure pastellate e altri fritti misti (in quantità tali che anche Obelix avrebbe fatto fatica ad affrontarli), no, questo il colesterolo di un qualsiasi individuo medio non lo può passare.
Vi concedo uno stop al Reale se, e solo se, dovete ingannare il tempo nell’attesa di un treno in ritardo ma non avete sufficientemente spazio per allontanarvi troppo.
Elena Minozzi

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.