Al via l’open call rivolta ad artisti per uno spazio nel Nuovo Forno del Pane

Scritto da La Redazione il 21 maggio 2020

Con il progetto Nuovo Forno del Pane il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna ridefinisce la propria azione e il proprio ruolo trasformandosi in centro di produzione e mettendo a disposizione della comunità creativa bolognese i propri spazi.

L’Istituzione Bologna Musei | MAMbo, al fine di favorire e promuovere l’arte contemporanea e le sue espressioni più attuali in questo momento particolarmente difficile, vuole offrire un supporto concreto ad artiste e artisti locali attraverso l’Avviso pubblico “Nuovo Forno del Pane” che ha lo scopo di selezionare 12 artiste/i che potranno utilizzare dal 1 luglio al 31 dicembre 2020 spazi a loro dedicati nella Sala Ciminiere del MAMbo per avviare o realizzare opere e progetti artistici in una cornice istituzionale.

L’Avviso pubblico è rivolto ad artiste e artisti domiciliati nella Città Metropolitana di Bologna senza vincoli di cittadinanza e/o residenza, di cui risulti recente e documentata attività nell’ambito delle arti visive contemporanee, che siano maggiorenni alla data di pubblicazione del presente Avviso pubblico e non siano in possesso in questo momento di uno studio in cui lavorare e produrre le proprie opere.

Scadenza: 16 giugno 2020 h 12.00 ora italiana
Qui il bando.
Qui il modulo online per candidarsi.