Annullata la Bologna Children’s Book Fair 2020

Scritto da La Redazione il 11 marzo 2020

Dopo essere stata rimandata a maggio, la 57esima edizione della Bologna Children’s Book Fair, ovvero la fiera più importante al mondo dedicata all’editoria per l’infanzia, è stata annullata.

È con grandissimo dispiacere – scrivono – che comunichiamo l’annullamento di #BCBF20. Purtroppo, la diffusione dell’epidemia COVID-19 Coronavirus a livello nazionale e internazionale non ci ha consentito alcuna ottimistica prospettiva sullo svolgimento della Fiera nelle date del 4-7 maggio. Il Team di BCBF sta però lavorando per far sì che l’atmosfera e le opportunità di business e networking possano continuare online, in una forma inedita, ma nel pieno carattere di dinamicità che da sempre caratterizza la nostra Fiera“.

All’evento erano invitati 1500 espositori da oltre 80 Paesi, sotto il leitmotiv “Giving life to children’s content”. Tra gli ospiti: Lorenzo Mattotti, Gilles Bachelet, Beatrice Alemagna, Giulia Orecchia, Simona Mulazzani; i Comics Artist Mariko Tamaki, Antoine Dole, Antoine Le Feyer; Françoise Mouly, Art Director del New Yorker, Maria Russo, Children’s Book Editor del New York Times; gli scrittori Timothée De Fombelle, Susie Morgenstern, Fabio Geda, Nicola Lagioia, Nadia Terranova e il filosofo Telmo Pievani; gli studiosi Leonard S. Marcus e Jack Zipes.

L’appuntamento è quindi rimandato direttamente al 2021, dal 12 al 15 aprile.