Apre in zona Universitaria la velostazione “prêt-à-porter” Dynamo Point

quartiere Zona Universitaria

Scritto da La Redazione il 14 ottobre 2021

Per prevenire i furti di bici che affliggono la Zona Universitaria aprirà il 3 novembre in via Petroni 22/a (dove c’era il vecchio biciclettaio) Dynamo Point, una copia in miniatura della Velostazione Dynamo con parcheggio custodito, riparazione bici e vendita di accessori. Una svolta importante nella geografia della zona universitaria.

“In questi anni – racconta Federico Fasol – nel nostro parcheggio custodito presso il Pincio abbiamo accolto molti pendolari su Bologna con destinazione zona universitaria (personale amministrativo, docenti e studenti) che avrebbero volentieri usufruito di un servizio analogo una volta arrivati in via Zamboni, finalmente abbiamo una risposta che aiuterà la zona universitaria a vivere meglio. Quello che speriamo è di realizzare anche altri Dynamo Point in altri punti strategici della città”.

Dynamo Point sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19, ospiterà anche gli eventi dell’associazione Salvaiciclisti ed è dedicato non solo a chi studia o lavora in zona universitaria, ma anche ai tanti residenti dell’area che spesso non hanno un cortile o un garage. I prezzi del parcheggio saranno gli stessi di via Indipendenza (€2/24h ecc.) e con lo stesso abbonamento si potrà usufruire di entrambi i parcheggi senza nessun costo aggiuntivo.

Il progetto è nato in collaborazione con la Fondazione Rusconi che ha acquisito l’immobile e vorrebbe acquisirne altri per “riqualificare la zona universitaria con attività tipiche del commercio di prossimità”.

Nel frattempo i lavori di ristrutturazione di via Indipendenza 71/z proseguono e la riapertura dello spazio – attualmente trasferitosi al civico 71/L – è attesa per la primavera. In via Indipendenza è previsto anche l’avvio di un parcheggio automatizzato.