City Booming: 7milioni di mattoncini Lego per la più grande città del mondo

A Bologna una metropoli colorata, abitata da 6000 mini figure, e da supereroi.

Scritto da La Redazione il 19 ottobre 2018

60 metri quadri occupati da un arcobaleno di mattoncini Lego (7 milioni per l’esattezza), montati uno ad uno per costruire la città più grande del mondo. Dopo Milano, City Booming arriva nell’Ex Chiesa di San Mattia dal 20 ottobre al 9 dicembre riproducendo una sorta di città modello con un mix di edifici appartenenti alle città di tutto il mondo, e ovviamente non mancano le Due Torri. Poi lunapark, stazioni ferroviarie, parchi, cinema, negozi e tutto quello che rende una metropoli un grande gioco a cielo aperto. Un ambiente magico popolato da 6000 mini figure, dove compaiono anche supereroi quali Batman, Wonder Woman, Hulk, personaggi dei cartoon, dai Simpson alla Sirenetta, e divi del cinema come Sean Connery o Harrison Ford nelle vesti di Indiana Jones.

Ideata e prodotta da LAB Literally Addicted to Bricks e organizzata da Giuliamaria e Gianmatteo Dotto, la mostra è nata dalla fantasia di Wilmer Archiutti, fondatore di LAB, laboratorio creativo di Roncade, in provincia di Treviso, che realizza forme e architetture di mattoncini che da sempre colleziona.

“City Booming Bologna” proporrà, inoltre, per tutta la durata dell’esposizione, momenti di creatività riservata ai più piccoli, con un’area-gioco dove potranno cimentarsi a costruire diverse creazioni, attraverso moduli dalle forme più disparate.

ORARI
Giovedì e Venerdì: dalle 14.30 alle 19.30
Sabato e Domenica: dalle 09.30 alle 19.30
Apertura straordinaria: 1 e 2 Novembre dalle 09.30 alle 19.30

INGRESSO
Biglietto intero: € 8,00
Biglietto ridotto: € 6,00
Biglietto bambini: € 4,00 – dai 4 ai 12 anni non compiuti
Bambini fino ai 4 anni non compiuti: gratuito
[2+1 ridotto] o [2+2 ridotti]: € 20,00