Coronavirus: anche a Bologna bar e ristoranti chiusi dalle 18. Sospesi i mercati settimanali

Da domani 10 marzo e fino al 3 aprile 2020.

Scritto da La Redazione il 9 marzo 2020

Il Sindaco Virginio Merola ha comunicato in Consiglio Comunale le nuove misure cittadine contro il Coronavirus. Da domani 10 marzo e fino al 3 aprile i bar e i ristoranti di Bologna potranno restare aperti solo dalle 6 alle 18. Vengono sospesi, inoltre, i mercati alimentari e non alimentari con svolgimento periodico, vietati gli assembramenti in spazi pubblici, siano essi piazze, strade o parchi (tipo quelli di domenica scorsa), e le attività degli artisti di strada.
Rimangono valide tutte le misure stabilite dai precedenti decreti, compreso l’obbligo per le attività commerciali di far rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Questa decisione si aggiunge alla chiusura di piscine, palestre e centri anziani, già decisa ieri dalla Regione.

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.