Fra boschi, prati e calanchi la nuova rassegna di Fienile Fluò

Concerti, laboratori per i più piccoli e mostre d'arte nell'agriturismo e factory artistica sul colle di Paderno

Scritto da Ufficio stampa il 27 giugno 2017
Aggiornato il 28 giugno 2017

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

L’Associazione culturale Crexida a Fienile Fluò propone la IX edizione della rassegna teatrale che anima l’estate dell’agriturismo e factory artistica sul colle di Paderno. C’era una volta…non tanto tempo fa (dal 29 giugno al 24 settembre) è il titolo scelto che racchiude i tanti appuntamenti che spaziano dai concerti, alle perfomance teatrali, dalle mostre d’arte ai laboratori per bambini/e, alle passeggiate. Si inizia giovedì 29 giugno alle ore 21.30 con il debutto della nuova produzione teatrale “Nella selva chiara. Un viaggio nelle fiabe che parla ai sensi”, performance itinerante di teatro e danza, diretta e interpretata da Angelica Zanardi,che vede in scena la danzatrice Isabel Cuesta che avrà come filo conduttore la fiaba, vista come ponte fra realtà e inconscio (replica tutti i mercoledì e giovedì di luglio fino al 3 agosto). Oltre al teatro, che vedrà anche la ripresa di due spettacoli sempre prodotti da Crexida, ampio spazio sarà dedicato ai concerti live del venerdì, ai laboratori per i più piccoli (in programma la domenica), alle mostre d’arte figurativa, frutto delle residenze artistiche presso Fienile, alle passeggiate della domenica alla scoperta delle bellezze artistico culturali e paesaggistiche delle colline bolognesi.

A Fienile Fluò Crexida crea e produce i suoi spettacoli e ospita una programmazione culturale continuativa, aperta e varia, improntata alla multidisciplinarietà, combinando proposte di teatro, danza, musica, attività laboratoriali per adulti e per bambini con l’obiettivo di sviluppare nuovi linguaggi, aprire a nuovi mondi. Per questa IX rassegna di appuntamenti il filo conduttore sarà la fiaba, intesa come varco per esplorare i sentimenti più profondi dell’io, alla scoperta dell’essenza dell’essere. La rassegna inizia con il debutto, in anteprima nazionale mercoledì 28 giugno alle ore 21.30, della nuova produzione teatrale “Nella Selva chiara. Un viaggio nelle fiabe che parla ai sensi”. Dal testo della drammaturga Allegra De Mandato con la regia e l’interpretazione di Angelica Zanardi, accompagnata dalla performance di danza di Isabel Cuesta, prende vita uno spettacolo itinerante in sette stazioni sceniche che, come tappe di un viaggio, saranno caratterizzate da un proprio linguaggio specifico legato ad una drammaturgia multisensoriale e fatta non solo di parole ma di suggestioni visive, olfattive, tattili, di gusto (lo spettacolo verrà replicato giovedì 29 giugno, tutti i mercoledì e i giovedì di luglio, il 2 e 3 agosto). Accanto alla nuova produzione sono in programma due riprese teatrali: La meraviglia (6-7 settembre), il racconto-spettacolo della straordinaria scoperta della pietra dalle misteriose proprietà fosforiche che attirò sulle colline bolognesi studiosi e viaggiatori da tutta Europa; e Tra gli alberi – “Walk” (9 luglio, 6 agosto, 3 settembre) passeggiata/spettacolo tra gli alberi della collina, accompagnato dalla degustazione di essenze profumate associate alle diverse specie arboree. Teatro ma anche tanta musica con 8 concerti per un viaggio fra i generi musicali: dai ritmi blues di news Orleans interpretati da Paolo Venturi (14 luglio), alla chanson française del duo Les Parapluies (28 luglio), al melting pop etnico di Giulio Cantore&Almadira (4 agosto), passando per il bluegrass dei Lovesick Duo (25 agosto), alla musica indie folk di Joel Catchart (1 settembre), dal sound americano classico rivisitato di Eloisa Atti (8 settembre), per finire con il virtuosismo del jazz e del funk di Farrapo&the swinging junkies (15 settembre).

Coinvolti attivamente nella rassegna saranno anche le bambine e bambini dai 3 ai 10 anni per i quali sono stati ideati laboratori didattici, in programma la domenica dalle 15.00, con l’obiettivo di sviluppare abilità manuali, coltivare la fantasia ed esplorare la natura. Il primo appuntamento è il 9 luglio con Storia di Piper a cura dell’Associazione Vagalumeart, che darà la possibilità ai più piccoli di costruire con l’argilla un uccellino a tutto tondo da decorare con ingobbi colorati. Si susseguiranno poi laboratori circensi (23 luglio), di lettura (13 agosto), di cucina (27 agosto), di fotografia (10 settembre), di burattini (24 settembre).

Sul Monte Paderno, dove sorge Fienile Fluò, si trova una natura ancora incredibilmente integra fra boschi, prati e calanchi, con tracce tuttora persistenti del loro passato di fondali marini. In questo luogo ideale tra emozionanti vedute e inaspettati scorci paesaggistici, l’agriturismo organizza alcune passeggiate storico-paesaggistiche (9, 23 luglio, 6 e 27 agosto, 3 e 24 settembre) dedicate ad adulti e bambini/e alla ricerca di tracce di ere geologiche passate e meraviglie del presente, grazie alla guida escursionistica GAE Alessandro Conte. Un’occasione per allontanarsi dalla città e ritrovare una dimensione di più autentico benessere a contatto con la natura.

Infine spazio all’arte. Fienile Fluò sostiene progetti creati e ideati in stretta relazione con l’ambiente naturale circostante e ispirati da tematiche ambientali ospitando nei propri spazi artisti e artiste da tutto il mondo. Frutto di queste residenze internazionali, che ne fanno un luogo dedicato alla bellezza, sono le tre mostre d’arte che si susseguiranno per tutta l’estate e arricchiranno gli spazi interni di Fienile. L’artista Alix Morel (Francia) esporrà dal 21 al 24 luglio, Anna Nagy (Austria) dal 18 al 23 agosto, per finire con Lara Hanson (USA) dal 9 al 30 settembre. Tre artiste che con stili e tecniche differenti hanno dato forma e corpo a suggestioni, emozioni, ispirazioni che mettono al centro il rapporto fra la persona e la natura.

PREZZI

Spettacolo:
Spettacolo e bevuta (calice di vino o birra piccola) 15,00€ o in alternativa apericena (dalle 19.30) + spettacolo a 25€.
Concerto:
15€ solo concerto e calice di vino o birra piccola. Supplemento di 5€ per chi cena con menù alla carta.
Passeggiata:
Camminata con succo di frutta/caffè + biscotti 10€ / bambini 5€.
Laboratorio per bambini/e:
25€ a bambino con menù bimbi (primo, succo, laboratorio e merenda) oppure 15€ (laboratorio e merenda). Si consiglia la prenotazione.
Mostre:
ingresso gratuito negli orari di apertura dell’agriturismo.