Incredibol!: annunciati i vincitori del bando a sostegno delle industrie culturali e creative

Scritto da La Redazione il 15 dicembre 2020

Accantonato il tema start-up, Incredibol!, il bando del Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna aperto alle industrie culturali e creative, ha voluto premiare nel 2020 chi stava già sviluppando dei progetti per reagire al Covid. I selezionati sono 34, scelti tra le 193 richieste pervenute da parte di associazioni, liberi professionisti e imprese di tutta la Regione. Ai vincitori andrà un contributo di massimo 20.000 euro più servizi di consulenza, formazione e promozione.

Uno dei grandi temi è stato quello della musica dal vivo, con progetti di rimodulazione degli spazi dei locali e dei club, di formazione e fruizione digitale; tante anche le idee legate all’audiovisivo tra attività di emittenti radiofoniche, nuove modalità di produzione cinematografica e di fruizione del cinema all’aperto, nonché realtà virtuale e videogames; e, ancora, compagnie teatrali e altri soggetti del mondo dello spettacolo dal vivo che hanno guardato sia alle potenzialità del digitale per superare la crisi momentanea legata alle chiusure, sia a nuove modalità organizzative per le attività ‘in presenza’.

Tra i vincitori anche NEU Radio, Radio Città Fujiko, il Cassero, Locomotiv, Laminarie, Orchestra Senzaspine, Box Office, Ferrara Sotto le Stelle, Cantieri Meticci, Bo Film, Estragon, Locomotiv, Panicarte, Nuovo Cinema Mandrioli; e poi Bernstein School of Musical Theatre, Aps Onnivoro, Agen.ter, Intendiamoci, On/Off, Young Musicians European Orchestra, Green Flamingo, Matteo Niccolò Buriani, Kreizy, Studio Evil, Isola Film, Benedetto Pascale Guidotti Magnani, Vicini D’istanti, Cool Tour, 47011 records, Bifranci Ceramica, Stoff, Metronom, Atlantide,

Tutte le info sul sito www.incredibol.net/