La tragica Coppa Cobram di Fantozzi in Mobike

La biciclettata estrema è nata su facebook e ha raccolto già 6mila interessati

Scritto da La Redazione il 19 settembre 2018

Sulla salitella di Viale de Amicis, nominata poi tragicamente “cima del Diavolo”, incontrarono l’immancabile e terrificante tempesta teatro di ogni Gran Premio della Montagna. Nell’epicentro, cinquanta gradi sotto zero!. Tragica come quella di Fantozzi Contro Tutti, i partecipanti della Coppa Cobram affronteranno in Mobike sabato 3 novembre la folla dei t-days per raggiungere il Meloncello.
L’evento organizzato su facebook da Lorenzo Notari ha già raccolto quasi 6mila interessati e prevede:

ore 15.30: raduno in Piazza Maggiore muniti ciascuno della propria Mobike trovata e regolarmente sbloccata in precedenza.
ore 16.00: partenza direzione San Luca. All’altezza del primo curvone (al Meloncello o dopo i primi 50 simbolici metri di salita), verrà consegnato il ticket di prova che conferma la tappa e si ritorna.
ore 17-18-19 (fino alle 24 per i dispersi): ritorno in Piazza Maggiore.
ore 20: pizza da Altero.

In sella, alla bersagliera!