Le opere di Okuda San Miguel nell’ex Chiesa di San Mattia

Lo street artist spagnolo ospite della mostra curata da MAGMA gallery

quartiere Porto

Scritto da La Redazione il 11 novembre 2021

Sabato 6 novembre ha inaugurato nella bellissima ex Chiesa di San Mattia (in via Sant’Isaia 14/A) la prima grande mostra personale in Italia dell’artista spagnolo di fama internazionale Okuda San Miguel. La mostra, curata da MAGMA gallery e visitabile gratuitamente fino al 4 dicembre, si compone di dipinti, sculture e installazioni di grandi dimensioni create ad hoc e integrate nella struttura dell’ex Chiesa e nello spazio espositivo della stessa galleria.

The Renaissance Metaverse questo il titolo – è un ponte tra contemporaneo e classico, un salto tra reale e virtuale, una metamorfosi del contemporaneo e dell’antico: uno scorcio di una realtà ineludibile.

Okuda San Miguel riflette sullo stato attuale della creazione artistica mentre affronta la sfida della digitalizzazione, collegando questo pensiero nei due diversi spazi espositivi che ci invitano a specchiarci sull’evoluzione storica del contesto in cui accediamo all’arte.

“La conoscenza, la scienza e l’arte sono importanti motori del cambiamento e dell’evoluzione storica. Se si trattava della stampa, delle leggi della prospettiva, delle rotte commerciali, o dell’apparenza bancaria, oggi ci troviamo ad interagire con internet, realtà virtuale, bitcoin, NFT e, perché no, completa immersione nel cosiddetto Metaverso”.

ORARI: Mar-Ven 15.30-19.00 | Sab-Dom 10.30-19.00