Poets in the museum: una performance poetica tra le opere del MAMbo

quartiere Porto

Scritto da La Redazione il 17 febbraio 2021

Come scriveva Frank O’Hara (1926-1966), poeta e curatore della New York School del Museum of Modern Art, nella poesia Why I Am Not a Painter, pittori e poeti lavorano “intorno” a una cosa per giungere alla cosa stessa.

A partire da questo concetto la scrittrice Allison Grimaldi Donahue in collaborazione con Caterina Molteni hanno ideato il progetto Poets in the Museum (Poeti nel museo) che accoglie un gruppo di poetesse e poeti bolognesi nelle sale del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna per leggere, scrivere e condividere il proprio lavoro.

Venerdì 19 febbraio 2021 dalle h 15.00, due alla volta, i poeti si muoveranno liberamente per le sale del primo piano del museo, leggendo testi inediti ispirati alla collezione permanente MAMbo e grazie alla riapertura dei musei, il pubblico può seguire e ascoltare le letture in presenza. Le prime due incursioni poetiche, che si sono svolte a musei chiusi, sono state registrate in video e sono visibili sul canale YouTube MAMbo channel (bit.ly/MAMbochannel) che raccoglierà anche le successive.

Le poetesse e i poeti coinvolti sono: Vito Bonito, Domenico Brancale, Allison Grimaldi Donahue, Eleanora Luccarini, Marilena Renda e Federica Scaringello.

Ingresso con biglietto collezione permanente (Intero €6, ridotto € 4, gratuito con Card Cultura).