Do 12.12 2019 – Sa 29.02 2020

Stephan Balkenhol

Wo

Galleria Monica De Cardenas
Via F. Viganò 4, 20124 Milano

Wann

Donnerstag 12 Dezember 2019 – Samstag 29 Februar 2020

Wie viel

free

Kontakte

+39 02 29010068

Sito web

Da Monica De Cardenas un teatrino mette in scena alcune delle opere recenti dell’artista tedesco Stephan Balkenhol (Hessen, 1957). Si dice che tutto abbia avuto origine da un tronco d’albero; due figurine sono emerse dal legno, un uomo e una donna. Una volta Adamo ed Eva venuti al mondo, Stephan Balkenhol non si è più fermato e li ha declinati in migliaia di versioni diverse per colore, taglia e posa. Figli dello stesso demiurgo, queste figure silenziose sono stata create ad immagine e somiglianza dell’uomo. Personaggi ordinari, vestiti in modo qualunque, questi personaggi, spesso sovradimensionati, interpretano la commedia umana. Ogni figura è un’opera unica, ed imperfetta, proprio come la natura dell’uomo. Allontanatosi dalla scultura minimalista, della quale però conserva ancora qualche traccia, e dalla scultura del XIX – XX secolo, spogliata di ogni funzione artistica, Stephan Balkenhol colpisce nei dettagli, creando delle sculture estremamente realistiche.

I suoi personaggi, eretti su dei piedistalli, creano una foresta umana di stereotipi anonimi. La loro dimensione turba il visitatore che pretende riconoscere l’identità della scultura; eppure immobili e silenziose, queste figure stoiche non hanno nessuna identità sociale. Stephan Balkenhol gioca con le proporzioni per creare un effetto di straniamento nel visitatore e spingerlo a porsi delle domande su se stesso. Siamo tutti Mr. Nobody…

Geschrieben von Chiara Di Leva

Contenuto pubblicato su ZeroMilano - 2020-01-10