So 27.09 2020

Robert Henke: CBM 8032 AV

Wo

Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro de Coubertin 30, 00196 Roma

Wer

  • Robert Henke

Wann

Sonntag 27 September 2020
H 21:00

Wie viel

€ 20/15

Kontakte

Sito web

Veranstalter

Romaeuropa Festival

0:00
0:00
  • Layer 001

    Robert Henke

  • Layer 005

    Robert Henke

  • Layer 003

    Robert Henke

Courtesy of Spotify™

Qualcuno lo ha definito il „Leonardo Da Vinci dell’elettronica“. Giusto un ripasso per i più distratti: produttore, performer, programmatore, ingegnere, compositore e finanche artista audiovisivo, Robert Henke è tra gli inventori del software Ableton Live e molti lo avranno visto live con il suo alter ego Monolake. Al di là di paragoni più o meno esagerati, al di là delle sue innumerevoli declinazioni a metà tra arte e scienza, estetica e ricerca, la peculiarità di Henke sta nell’unicità spazio/temporale delle sue intuizioni. E nella relativa originalità delle performance/progetti proposti – tutti costruiti e immaginati applicando un’attitudine da artigiano alle sperimentazioni digitali.

Stavolta fa ritorno a Roma – sempre grazie a Romaeuropa Festival, che lo aveva già ospitato con il capitolo III del progetto „Lumiere“ – con la performance „CBM 8032 AV“: in scena cinque Commodore CBM 8032 per esplorare la bellezza della grafica e del suono utilizzando i primi computer degli Anni Ottanta. Accuratamente restaurate e con un nuovo software personalizzato, sviluppato dall’artista e dal suo team, le macchine si esibiscono irradiando il loro “groove” e il loro fascino visivo fatto di errori, bassa risoluzione, clip sparsi e bip. Tre i computer al suono, uno ai visual, un quinto a coordinare il gruppo mentre una proiezione sul retro del palco riproduce l’output dei videoterminali. Back to the future.

N.B. Per questioni di meteo il concerto è spostato in Sala Sinopoli

Geschrieben von Chiara Colli