Di 28.09 2021 – Do 30.09 2021

Piccola fiera dell'editoria radicale

Wo

Casetta Rossa
Via Giovanni Battista Magnaghi 14, Roma

Wann

Dienstag 28 September 2021 – Donnerstag 30 September 2021
H 18:00 - 21:00

Wie viel

free

Kontakte

Sito web

Ospiti per tre giorni di Casetta Rossa e del Parco Cavallo Pazzo nove case editrici che indagano il marginale, il diverso e il radicale: Edizioni Alegre, DeriveApprodi, Edizioni dell’Asino, effequ, elèuthera, Luiss University Press, Nero edizioni, Tamu edizioni, Napoli Monitor.

PROGRAMMA

Martedì 28
18:00-19:30 „Nuove ecologie e nature ibride: gli orti, il selvatico, la città“, DeriveApprodi presenta „Coltivare la città“ di Franco Panzini
19:30-21:00 „Azione politica“ (Luiss University Press) di Michael Walzer, ne discutono Roberta Covelli, Mattia Diletti e Goffredo Fofi
21:00-22:30 Napoli Monitor presenta „L’estate è finita. Racconto corale del litorale domizio“ di Salvatore Porcaro. Ne discute con l’autore Michele Colucci

Mercoledì 29
18:00-19:30 Tamu edizioni presenta il primo numero della rivista „Arabpop“ con Chiara Comito e Fernanda Fischione.
19:30-21:00 Annalisa Camilli e Vittorio Giacopini discutono di „Gli anni dello Straniero“ di Alessandro Leogrande (Edizioni dell’Asino)
21.00-22.30 Presentazione di „Non siamo che alberi“ (effequ) di Filippo Ferrantini. Ne discutono l’autore, Elisa Bresciani e Gianfranco Pellegrino

Giovedì 30
18:00-19:30 Nero edizioni presenta „Medusa“, prima pubblicazione della newsletter di Nero.
19:30-21:00 elèuthera presenta „Orizzontale e verticale. Le figure del potere“ di Stefano Boni.
Ne discutiamo con l’autore.
21:00-22:30 Alegre presenta „Millennium Bug. Una storia corale di Indymedia“ in Italia.

Geschrieben von La Redazione