Bazar

ZERO hier: mangia curdo.

mde

Kontakte

Bazar Via Casilina, 607
Roma

Zeitplan

  • lunedi chiuso
  • martedi 16:30–00
  • mercoledi 16:30–00
  • giovedi 16:30–00
  • venerdi 16:30–00
  • sabato 16:30–00
  • domenica 16:30–00

Bitte überprüfe immer deine Informationen

Nahrung

Preise

Geschrieben von Nicola Gerundino il 18 Mai 2018
Aggiornato il 22 Mai 2018

In pochi ricorderanno l’avventura culinaria de La Pignatta, in quel di Via Casilina 607. Magari qualcosa verrà in mente ripassando davanti l’ingresso del locale, magari no. Un piccolo excursus nei trascorsi della Roma culinaria per riconnettere al vissuto di Torpignattara questa nuova attività che salutiamo con grande piacere, visto che porta una cucina che fin’ora non era mai stata considerata: quella curda. Molto si sa delle travagliate vicende del popolo curdo – tornate in prima pagina anche dalle nostre parti a causa dei conflitti in Siria e dell’ascesa di Erdogan – poco si conosce di cosa mangiano tutti i giorni. Se si ha confidenza con i sapori di quella zona del Medio Oriente, non si farà fatica a entrare in sintonia con tutto il menu: si parte con l’antipasto curdo (formaggi, aprax, polpette di cous cous etc.. € 10), si prosegue con il fritto curdo (falafel, borek, verdure miste, € 6), poi ci si può sbizzarrire tra altre portate come il babaganoj (crema di melanzane con agnello, € 6), mehir (zuppa di legumi e yogurt, € 6), karok (funghi ripieni di verdura, formaggi e uova, € 6) o un particolare kebab al piatto (€ 12). Buoni anche i dolci, dal tradizionale baklava (€ 5) al croccante di frutta con fichi e chantilly alla vaniglia (€ 5). In cucina, però, non c’è solo il Kurdistan: il pay off di Bazar è „Taverna curdo napoletana“, perché è da lì che vengono parte dei soci di questa connection gastronomica, già forti dell’esperienza del Birstrò al Pigneto. Quindi, vino rosso aglianico della casa, martedì dedicati al pesce cucinato secondo ricette napoletane e birra artigianale di produzione propria. Piatti ottimi, prezzi più che accessibili e servizio veloce. Una bella nuova scoperta.

Ad could not be loaded.

Lese auch

Ad could not be loaded.