Teatro Corso

ZERO hier: sta seduto

Kontakte

Teatro Corso Corso del Popolo, 30
Mestre

Geschrieben von Redazione Venezia il 27 Februar 2019
Aggiornato il 15 März 2019

Era un cinema, poi arrivarono i multisala. Oggi è un teatro dedicato prevalentemente agli spettacoli dal vivo. Impronta: generalista, con qualche chicca. La famiglia, anzi, la dinastia è sempre la stessa. Il Teatro Corso fu fondato nel 1949 da Alfredo Furlan. I suoi eredi oggi gestiscono una vera holding dello spettacolo diffusa in tutto il Nordest. A Mestre è quasi un monopolio: dal Multisala Candiani Img Cinemas fino al Cinema Palazzo, passando per il fu Excelsior in piazza Ferretto, il fu San Marco (in via San Marco). Il Gruppo Furlan, oggi gestito dal figlio Gianantonio, è stato anche protagonista della realizzazione di numerosi multisala con il marchio „Cinecity“, poi venduti a Uci Cinemas. Il futuro del Teatro Cinena Corso rimane incerto, mentre si parla di „riconversione“, la struttura col suo fascino d’antan, per non dire demodè, ospita da fine 2013 la programmazione di spettacoli dal vivo curata dai promoter di „Dal vivo Eventi„, nati dalle ceneri della fu „Venezia Spettacoli“. La fantasia non si spreca: un teatro in Corso del Popolo che si chiama „Teatro Corso“, un’agenzia di promozione di eventi dal vivo che si chiama „Dal Vivo Eventi“. Però funziona: nel cuore di Mestre, vicino a Piazza Barche, dopo aver percorso l’immancabile giungla di calcestruzzo, tra bangla e macchine che sgasano, ci si ritrova su queste seggiole cinematiche, il bar coi pop corn, per una bizzarra atmosfera da drive in. Finchè dura ci potrebbe anche piacere.