Padiglione Esprit Nouveau

Kontakte

Padiglione Esprit Nouveau Piazza della Costituzione, 11
Bologna

Il padiglione fu costruito nel 1977 da un gruppo di architetti sul modello di quello che Le Corbusier progettò nel 1925 per l’Esposizione Internazionale delle Arti Decorative di Parigi. Oggi ancora pochi sanno che nel prato di Piazza della Costituzione, di fronte all’ingresso della Fiera, è „nascosto“ fra gli alberi uno dei gioielli dell’architettura moderna, utilizzato raramente per accogliere singoli progetti o esposizioni temporanee. Si compone di due parti: una “cellula tipo” dell’unità abitativa “Immeubles Villas” e una “rotonda” per l’esposizione di progetti ed enunciati teorici, il Diorama. Grazie al restyling è stato ripulito e ritinteggiato, sono stati sostituiti i vetri, rifatti i tendoni e migliorato anche il vialetto di accesso.

Dettaglio dell'interno del Padiglione Esprit Nouveau, Bologna, 2014. Foto e courtesy Cristian Chironi
Dettaglio dell’interno del Padiglione Esprit Nouveau, Bologna, 2014. Foto e courtesy Cristian Chironi
Esterno del Padiglione Esprit Nouveau, Bologna, 2014. Foto di Luca Ghedini
Esterno del Padiglione Esprit Nouveau, Bologna, 2014. Foto di Luca Ghedini
Dettaglio esterno del Padiglione Esprit Nouveau, Parigi. © FLC-SIAE
Dettaglio esterno del Padiglione Esprit Nouveau, Parigi. © FLC-SIAE