La Cambusa

ZERO hier: ordina pasta finocchietto e sarde.

Foto di Vàdean Alin Ardeleanu

Kontakte

La Cambusa Via Mascarella, 8
Bologna

Zeitplan

  • lunedi chiuso
  • martedi 12–14:30 , 19–23
  • mercoledi 12–14:30 , 19–23
  • giovedi 12–14:30 , 19–23
  • venerdi 12–14:30 , 19–23
  • sabato 12–14:30 , 19–23
  • domenica 12–14:30 , 19–23

Bitte überprüfe immer deine Informationen

Preise

Geschrieben von Arrigo Razzini il 27 Mai 2015
Aggiornato il 22 Juni 2015

Bisogna sfatare i luoghi comuni: a volte può capitare di andare a mangiare il pesce a Favignana e venire trattati da scalzacani, a ingurgitare controvoglia roba congelata in un autentico carnaio. A volte, invece, basta scendere due rampe di scale e attraversare la strada per ritrovarsi in un ottimo ristorantino di pesce con tanto di gestori made in Sicily. È il caso della Cambusa, in zona universitaria, quello che i più definirebbero un posticino raccolto, intimo, tutto cucina tipica e atmosfera romantica. Dalla pasta col finocchietto e le sarde al pesce alla brace, fino all’astice ce n’è per tutti i gusti e i portafogli. Anche Gaspare ha la faccia del picciotto siculo, ma la bontà dei suoi piatti non ha nulla di stereotipato.