Social Music City

ZERO hier: balla nel backstage

Kontakte

Social Music City Via Giovanni Lorenzini, 3/A
Milano

Geschrieben von Phlame il 15 Juni 2015
Aggiornato il 1 Mai 2018

In origine era una cordata di quattro crew di promoter della notte milanese che si sono unite per provare a dare una nuova vita al questo vecchio scalo abbandonato di Porta Romana (dai binari attivi passano ancora dei treni e tutti si chiedono dove vanno). Ora di quelle quattro crew pare siano rimasti solo Amnesia Milano e Gigi Urso, manager italiano dei Tale of Us e tra gli organizzatori di alcuni tra i migliori off party di Barcellona durante la settimana del Sónar.
Dopo un anno in cui SMC si è spostato al Market Sound, in zona ortomercato, non c’è alcuna intenzione di spostarsi di nuovo: quest’anno l’ingresso è da via Lorenzini ma è comunque allo Scalo di P.ta Romana che la tensostruttura deve continuare a far ballare. Tra i binari dove fischiano i treni e la nuova torre della Fondazione Prada migliaia di ragazzi si ritrovano a inneggiare i loro dj superstar internazionali e noi speriamo che questo palco musicale possa rientrare anche dei piani di riqualificazione a cui Comune di Milano e Ferrovie dello Stato stanno pensando ormai da quasi un decennio. La tensostruttura che vedete dal ponte di via Ripamonti è in grado di ospitare fino a 13 mila persone: ragazzi giovani, giovanissimi, anche meno giovani, zarri e fichetti, tutti che ambiscono ad arrivare nel privé e poi nel backstage (raccogliendo una collezione di bracciali colorati ad ogni evento). Si balla dal pomeriggio fino alla mezzanotte, come sempre più spesso succede nelle grandi Music City europee.