Le Guess Who? annuncia tutta la line up (e i primi sold out)

Il festival olandese torna dall'11 al 14 novembre, conferma i curatori dell'edizione 2021 e annuncia tutti nomi di un altro incredibile cartellone

Geschrieben von Chiara Colli il 22 September 2021
Aggiornato il 23 September 2021

Il conto alla rovescia è cominciato. Almeno per chi è stato previdente, perché anche quest’anno Le Guess Who? segna la strada nel migliore dei modi possibili: non solo con una line up ancora una volta sorprendente, ma anche con un sold out degli abbonamenti decisamente anticipato rispetto alle scorse edizioni, segnale a dir poco positivo della voglia della community internazionale di tornare ai festival e di premiare quelli più coraggiosi, di cui LGW è il portabandiera in Europa se parliamo di ricerca, suoni dal mondo e contaminazioni. Del resto, l’appuntamento di Utrecht aveva già lanciato un segnale positivo annunciando prima i curatori dell’edizione e poi parte della line up già prima dell’estate, in un momento ancora di grande prudenza e incertezze. Ora che le prospettive sono migliori, anche immaginare un ritorno alle care abitudini come i festival stranieri sembra possibile, e dopo gli appuntamenti estivi un pilastro del nostro autunno resta ancora quello olandese, che dopo la mancata edizione del 2020 conferma il ritorno sui palchi di Utrecht nel 2021 dall’11 al 14 novembre, aggiungendo ai curatori già annunciati una lista di oltre cento artisti, accompagnati da uno statement più che pertinente. Un cartellone che come da tradizione e vocazione del festival, spinge alla scoperta e all’ascolto di voci e scene diverse da tutto il globo, .

«Le Guess Who? esiste per riunire le persone attraverso l’arte e la musica, e nonostante l’incertezza dei tempi abbiamo continuato a lavorare per questo scopo. Alcune cose potrebbero cambiare, e alcune cose cambieranno, ma abbiamo messo insieme un festival per il 2021 di cui siamo estremamente orgogliosi, e ve lo porteremo in qualsiasi forma possibile».

Andando per ordine. Le Guess Who? torna dall’11 al 14 novembre 2021, quattordicesima edizione con i „soliti“ cinque curatori d’eccezione: John Dwyer (Oh Sees), Lucrecia Dalt, Matana Roberts, Midori Takada e Phil Elverum (Mount Eerie/The Microphones). Cinque visioni completamente diverse della materia sonora, cinque esploratori da cui aspettarsi un cartellone in cui anche stavolta ci sarà tanto da scoprire. Ai cinque curatori, che si esibiranno tutti durante il festival, si aggiunge il „solito“ programma corposo che unisce la musica di ricerca ai suoni dal mondo, le esibizioni e le performance ad hoc con progetti a/v speciali e showcase dedicati. Un cartellone di peso e all’avanguardia, dove tra i nomi da cerchiare in rosso troviamo dai FAUST ai Sunwatchers, dalla collaborazione matta tra Lucrecia Dalt e Aaron Dilloway (Wolf Eyes) al progetto audio/video presentato da The Hague’s Ensemble Klang, fino al collettivo Irreversible Entanglements (featuring Moor Mother) e Oren Ambarchi. Tra le nuove aggiunte, Gabriels, Eddie Chacon, Aksak Maboul, Alogte Oho & His Sounds of Joy, The Limiñanas, Suuns, Ichiko Aoba, Lyra Pramuk, Flohio e anche i „nostri“ Blak Saagan e OvO. Un programma „diffuso“ in diverse location della città, con il Tivoli come perno centrale e altre venue particolari coinvolte (che nel momento in cui scriviamo potranno essere riempite per il 75% della capienza), per studiare e scoprire nuove scene e artisti dal mondo, che nel cartellone generale va dall’artista grime-hip hop del Gambia Pa Salieu a William Basinski, dalla violoncellista e voce per FKA Twigs Lucinda Chua al nuovo progetto di Colin H. van Eeckhout (degli Amenra), dai Necks allo showcase di Nyege Nyege Tapes passando per Vanishing Twin e Vladislav Delay.

L’altra buona notizia, oltre alle conferme, è il ritorno della mitica Mega Record & CD Fair nei giorni del festival (12 e 13 novembre), maggiori informazioni QUI. QUI le prevendite (abbonamento e giornata singola della domenica sold out, biglietti giornalieri per gli altri giorni ancora disponibili) e di seguito il cartellone completo. Lunga vita a Le Guess Who?!

LINE UP COMPLETA LE GUESS WHO? 2021

General Line-up
Aksak Maboul
Alabaster dePlume
Alexander Scriabin – ‚Le Poème du Feu‘ performed by Radio Philharmonic Orchestra
Alogte Oho & His Sounds of Joy
Angel Bat Dawid
Aquiles Navarro & Tcheser Holmes
Arooj Aftab
Arushi Jain
Bertie Marshall
Black Country, New Road
Blak Saagan
Bohren & Der Club of Gore
Coco María
Conjunto Papa Upa
Don Melody Club
Eddie Chacon
DJ Fitz
Flohio
Gabriels
Gebroeders Dieleman van Eeckhout
Ichiko Aoba
Ikram Bouloum
Jamael Dean & Sharada Shashidhar
KeiyaA
Kelman Duran B2B Lil C
Kiko Dinucci
Lael Neale
L’Rain
The Limiñanas
Lucinda Chua
Lyra Pramuk
Maarten Vos & Maotik present Erratic Weather
Masma Dream World
Meril Wubslin
Model Home
Nala Sinephro
Nicolini
OvO
Pa Salieu
PAINT
Parrenin/Weinrich/Rollet
Petter Eldh presents Koma Saxo
Pink Oculus presents Before Wisdom
Pink Siifu
Plague Organ
Rian Treanor + Leila Ziu
Ronald Langestraat & Tim Koh
San Leo
Scotch Rolex feat. MC Yallah & Lord Spikeheart
Sessa
Shannon Lay
Siti Muharam
Slumberland feat. Sainkho Namtchylak
Space Afrika
Spirit Fest
Suuns
Tara Clerkin Trio
University Challenged
Vanishing Twin
WaqWaq Kingdom
William Basinski performing Lamentations
Wu-Lu
Zwangere Guy

CURATED BY JOHN DWYER
Automatic
Bent Arcana
Brigid Dawson & Sunwatchers
DMBQ
Earth Girl Helen Brown
Faust IV Live!
Gustaf
John Surman & Alexander Hawkins
Old Time Relijun
OSEES
Subhumans

CURATED BY LUCRECIA DALT
Beatriz Ferreyra
Chúpame El Dedo
Don The Tiger
Felix Kubin
Julián Mayorga
Lucrecia Dalt
Lucrecia Dalt & Aaron Dilloway
Sea Urchin
Tarta Relena
Typhonian Highlife
Víctor Herrero

CURATED BY MATANA ROBERTS
AGF
Damon Locks‘ Black Monument Ensemble
Ice Balloons
Irreversible Entanglements
Jessica Moss
Jesu
Joëlle Léandre
Klein
Matana Roberts & Jessica Moss
Oren Ambarchi

CURATED BY MIDORI TAKADA
Ensemble Klang presents ‘Thrift Hybrids’

CURATED BY PHIL ELVERUM
Duma
Iduvigik
Lori Goldston
Mari Kalkun
Mariee Sioux
the Microphones
Tenniscoats

HIDDEN MUSICS
Etran de L’Aïr
Ghalia Benali in Hadret Ishq
Mazaher
Mónika Lakatos
Ored Recordings: Jrpjej
Ored Recordings: Zaur Nagoy

KNEKELHUIS PRESENTS
De Ambassade
Jean-Luc
Patricia Kokett
Reymour
Spill Gold

LA VIDA ES UN MUS PRESENTS
Kohti Tuhoa
Taqbir

NYEGE NYEGE TAPES PRESENT HAKUNA KULALA CLUB NIGHT
Authentically Plastic
Diaki
DJ Marcelle/Another Nice Mess
Menzi
Turkana

TIA MARIA PRODUCOES PRESENTS
Bboy
Danifox
Lycox
Puto Márcio

UNCLOUD PRESENTS
Ana Roxanne
claire rousay
Galya Bisengalieva
Mark IJzerman & Sébastien Robert present As Above, So Below
Near Stoic
Vladislav Delay AV live (visuals by AGF)