Cuori Impavidi: all’Idroscalo tornano anche i concerti

Da luglio a settembre, una rassegna di 'concerti acquatici' a cura di MI AMI e Circolo Magnolia per combattere l'estate più silenziosa di sempre

Geschrieben von La Redazione il 8 Juli 2020
Aggiornato il 19 Juli 2020

Li stavamo aspettando. Il ritorno di un certo tipo di concerti a Milano, ma anche due realtà importanti in città come MI AMI e Circolo Magnolia, che – in questi mesi di silenzio assordante e norme di sicurezza che hanno perlopiù immobilizzato il settore dello spettacolo e in particolare quello della musica dal vivo in tutta Italia – hanno subito fatto capire che non si sarebbero arresi di fronte alla complessità del periodo. Una forma di resistenza, «il massimo che possiamo fare nel minimo di questi giorni», per dirla con il MI AMI, che dopo aver provato a posticipare a settembre il consueto appuntamento con la tre giorni di maggio e infine averlo rinviato al 2021, rilancia (il cuore oltre l’ostacolo) con una serie di otto concerti speciali in una location non esattamente scontata, che vogliono essere un segnale, un messaggio di ripartenza alla città di Milano.

Al valore simbolico e all’azione concreta messi in atto da un’iniziativa tempestiva e coraggiosa come Cuori Impavidi, si aggiunge il DNA musicale del MI AMI – con una selezione di formazioni giovanissime affiancate da nomi più noti del panorama indie e pop italiano, da Generic Animal a Vasco Brondi, da Francesca Michielin a Pop X – e una location da presa bene garantita come il Palco sull’acqua del Parco Idroscalo. E quindi, non solo il tentativo di riportare tra i vivi la bellezza della condivisione dell’esperienza della musica live, ma anche la scelta di far rivivere un’area concepita come punto di incontro e riferimento all’interno del Parco Idroscalo, area che negli ultimi anni aveva perso questa funzione, nonostante l’incredibile bellezza del palco e del contesto. Un’opportunità nata anche dalla collaborazione con Flowe, l’app di pagamento destinata a un pubblico giovane e attento alla sostenibilità ambientale.

Le good vibe dell’acqua culleranno i suoni indie-r’n’b di Generic Animal, con una formazione speciale, preceduto dalla trap cerebrale degli Irbis 37, la nuova sensazione indie Post Nebbia e la musicista bresciana Voodoo Kid (il 16 luglio). Si continua giovedì 23 luglio, con gli Eugenio in Via di Gioia per una speciale data doppia (primo set alle 19 e secondo alle 22:15), con uno spettacolo pensato apposta per il contesto post-pandemico, preceduti da Chiamamifaro, il progetto di Angelica Gori prodotto da Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari. Il 30 luglio sarà invece la volta di Dardust, in uno dei suoi spettacolari set per piano solo sull’Idroscalo. Il 6 agosto invece un’altra serata in modalità „mini festival“, con il live visionario in solo di Pop X, preceduto dai Tropea e da Nove, nuovo progetto di casa Woodworm. Il 20 agosto torna all’Idroscalo il cantautorato „vecchia scuola“ di Dente, accompagnato dalle nuove sensazioni Tonno e Giallorenzo, più ospiti speciali ancora da annunciare. Il 27 agosto arriva il pop cristallino di Francesca Michielin in un esclusivo live intitolato „Spazi sonori“, il 3 settembre Vasco Brondi in „Talismani per tempi incerti“, spettacolo di canzoni, poesie, letture riflessioni e sonate, infine chiusura di rassegna il 10 settembre con guest a sorpresa ancora da annunciare. Misure di sicurezza garantite (biglietti con indicato orario di arrivo scaglionato, sedute distanziate, misurazione della temperatura e obbligo di mascherina fino al posto), e poi ovviamente cibo, drink, baci, sorrisi, after show, tramonti e pirati di Segrate. QUI e QUI le prevendite.

PROGRAMMA:

GIOVEDì 16 LUGLIO
Generic Animal + Irbis37 + Post Nebbia + Voodoo Kid + Brividee

GIOVEDì 23 LUGLIO
Eugenio in Via di Gioia (doppio set ore 19 e 22:15) + Chiamamifaro + Logo

GIOVEDì 30 LUGLIO
Dardust in „Piano solo – Lost in space“

GIOVEDì 6 AGOSTO
POP X in „Solo show“ + Tropea + See Maw + Nove

GIOVEDì 20 AGOSTO
Dente + Tonno + Giallorenzo + more TBA

GIOVEDì 27 AGOSTO
Francesca Michielin in „Spazi Sonori“ + Emma Nolde + HÅN

GIOVEDì 3 SETTEMBRE
Vasco Brondi in „Talismani per tempi incerti“

GIOVEDì 10 SETTEMBRE
TBA