Dentro e fuori il parco

Appuntamento sotto la volta celeste di Porta Venezia

quartiere Porta-Venezia

Geschrieben von Chiara Mariani il 15 Juni 2021

Foto di Giorgio Martin Miccoli

Tecnologia Boost integrata per favorire l’ammortizzazione e qualche noce per garantire energia al corpo. Basta questo per rimanere concentrati sugli obiettivi di sempre: fare fatica e divertirti. Questa volta l’appuntamento è davanti al Civico Planetario Ulrico Hoepli, dove dal 1930 i milanesi guardano con il naso all’insù i movimenti degli astri proiettati sulla volta celeste. Nei Giardini Indro Montanelli potete scegliere tra il percorso esterno (2km) e il perimetro interno (1,5km) oppure potete alternarli giusto per variare il panorama.

Allenamento ai Giardini Indro Montanelli – foto di Giorgio Martin Miccoli

Per i neofiti della corsa l’obiettivo è di 30 minuti, alternandone 2 di corsa lenta e 1 di camminata, una buona strategia per prendere confidenza con la fatica e abituarsi a respirare consapevolmente per rimanere concentrati e non perdere energie. Se invece siete pronti per un allenamento di livello intermedio, correte per 500m e recuperate per 1’30’’ – per 8 volte. Magari inizialmente vi servirà un contachilometri, ma in poco acquisirete una giusta consapevolezza delle distanze, le giuste misure, del tipo che 500 metri equivalgono alla distanza tra il LùBar – il garden bistrot ospitato insieme alla GAM da Villa Reale in via Palestro – e Palazzo Dugnani, l’ex Civico Museo di Storia Naturale, ex scuola femminile e attualmente Museo del Cinema che domina il parco lungo via Manin. A fine allenamento defatica la muscolatura con 15 minuti di stretching nella Struttura Calisthenics lungo i Bastioni di Porta Venezia, che riunisce tutti gli sportivi del quartiere tra allenamenti, consigli e sfide all’ultima trazione.

Allenamento ai Giardini Indro Montanelli – foto di Giorgio Martin Miccoli

In sintesi:
Percorso 1 giro esterno (2km). Percorso 2: giro interno (1,5km)
Allenamento neofiti 30min (alternando 2min corsa lenta a 1 min camminata)
Allenamento intermedi 8 x 500m recupero 1’30’’