Frolla

L'ABC della pasticceria con Quattro Quarti Torte

Geschrieben von Martina Di Iorio il 12 März 2020
Aggiornato il 17 März 2020

Abbiamo chiesto a chi di frolle se ne intende se fosse possibile avere la ricetta definitiva di uno dei più grandi scogli in pasticceria. Elena di Quattro Quarti Torte, un laboratorio di dolci in via Melzo, ci regala questa ricetta basica, dalla quale non si può prescindere per tantissime preparazioni dolci. Seguite i passaggi con cura, senza avere fretta (di tempo ne avete) e senza essere approssimativi.

INGREDIENTI
300 g farina tipo 0/1/2 a piacimento (oppure se volete una frolla integrale fate metà dose farina integrale o di una farina rustica tipo saraceno e metà tipo 0)
225 g burro freddo tagliato a cubetti
150 g zucchero semolato (se volete che sia più morbida e meno croccante mettete zucchero a velo)
2 tuorli grandi
Pizzico sale
Scorza limone (o a piacere di arancia/cannella/spezie)

PROCEDIMENTO A MANO
Mettere la farina sul piano di lavoro e create un buco nel centro. Aggiungere lo zucchero. Mettere i rossi d’uovo al centro. Grattugiare sopra la scorza di limone o mettere le spezie. Mettere il pizzico di sale. Iniziare a lavorarla rompendo le uova e portando verso il centro la farina. Schiacciare il burro con la punta delle dita. Continuare a schiacciare e portare verso il centro gli ingredienti.

Lavorare con calma trascinando da sotto e dai lati gli ingredienti. Non abbiate fretta in poco tempo si comporrà un panetto. Non lavorare troppo l’impasto tipo pane o pizza. Quando avete formato un panetto vedrete che sarà meno appiccicoso, l’importante é non scaldarlo troppo con le mani se no avrete difficoltà.
Fare un panetto piatto non una palla così sarà più facile poi stenderlo e impellicolare. Metteterlo in frigo a raffreddare un paio d’ore.

A quel punto tirarlo con un mattarello sopra della carta da forno. Deve avere uno spessore non troppo sottile ma almeno 1/2 cm. Metteterlo con il foglio di carta nella tortiera e bucherellarla andando a schiacciare bene i bordi nei lati. Coprire con un foglio di alluminio andando bene nei bordi e riempirla di legumi secchi. Cuocere a metà per 30° minuti a 170° ventilato.
Fare raffreddare e mettere il ripieno di marmellata o frutta fresca appena passata in padella con dello zucchero e limone. Cuocere per altri 30/40 minuti a 170* ventilato. Fare raffreddare.