Quale sarà il futuro dell’arte urbana?

Per la risposta bisognerà aspettare l'edizione 2019 di Altrove Festival, dal 7 all'8 agosto al Parco Internazionale delle Sculture di Catanzaro

Geschrieben von La Redazione il 19 Juli 2019
Aggiornato il 30 Juli 2019

Per anni abbiamo visto i muri di case ed edifici riempirsi di segni, disegni, poster, serigrafie, murales, opere delle dimensioni e forme più disparate. Opere d’arte, affidate alla città e consegnate al pubblico per goderne in qualsiasi momento, senza obblighi di orario e senza dover pagare un biglietto.

Poi sono nate rassegne che, tramite queste forme d’arte, hanno fatto riscoprire e ridato vita a quartieri periferici, borghi abbandonati e province dimenticate. Il festival Altrove, a Catanzaro, è stato uno tra i più attivi e significativi, non solo per il numero di interventi prodotti e la qualità degli artisti invitati, ma anche per la capacità di generare un pensiero intorno a questo fenomeno.

Non è quindi un caso che la riflessione sull’arte urbana e pubblica da parte dei curatori di Altrove abbia raggiunto dimensioni tale da portare a un mutamento radicale della natura del festival: non più un occasione per produrre nuovi lavori, ma un momento di ritrovo per discutere e dibattere su quello che sarà il futuro. Artisti, galleristi, curatori e ricercatori saranno chiamati al confronto in quattro conversazioni pubbliche, discutendo sulle evoluzioni e gli scenari a venire dei „processi creativi contemporanei“.

Non mancheranno poi momenti dedicati a musica, festa e convivialità a tavola. Appuntamento il 7 e l’8 agosto al Parco Internazionale delle Sculture di Catanzaro.

Con: 2501, Alberonero, Alfano, Giorgio Bartocci, Gonzalo Borondo, Canemorto, Cielofuturo, Vincenzo Costantino, Luigi Di Capua, Diego Fadda, Oliviero Fiorenzi, Italia Serie Oro, Marco Laudadio, Mace, Andrea Masu, Simone Pallotta, Pier Francesco Petracchi, Chiara Pietropaoli, Jorge Pomar, Radio Circolo Sound, Giulio Rampoldi, Domenico Romeo, Sbagliato, Massimo Scrocca, Edoardo Suraci, Paolo Tocci, Edoardo Tresoldi, Tropic Disco Soundsystem, Tybet, Zero & more tba.

Per ulteriori info facebook.com/altrovefestival e altrovefestival.it