Fri 25.06 2021 – Sun 27.06 2021

Piano City Milano 2021

When

Friday 25 June 2021 – Sunday 27 June 2021

How much

free

Contacts

Sito web

In origine era “solo” un’idea più folle delle altre, in poco tempo è diventata una grande festa collettiva per entrare nell’estate, dopo un anno senza musica live e con dieci candeline da spegnere, oggi Piano City assume a tutti gli effetti una potenza simbolica e liberatoria unica e determinante. Da quel maggio 2012 quando, con i Piano Twelve, Vinicio Capossela e un pianoforte bagnato ne inauguravano la prima edizione, il festival è passato attraverso momenti indimenticabili con artisti di caratura internazionale (da Le Piano Africain con Ludovico Einaudi nel 2014 alla riapertura della Darsena con Hauschka nel 2015, da Chilly Gonzales a Ólafur Arnalds), ma soprattutto ha contribuito a cambiare, almeno temporaneamente, il modo di vivere la musica e la città: per la prima volta, tanti milanesi aprivano le proprie case per ospitare un concerto e invitare altri cittadini a partecipare a un nuovo tipo di ascolto; per la prima volta, nuovi luoghi si trasformavano in sale da concerto, le strade e i tram, i cortili e i parchi, le chiese e gli spazi sociali.

Quest’anno Piano City non rappresenta, come è ormai tradizione, esclusivamente una dilatazione del tempo, uno stravolgimento di coordinate, un modo di rendere più inclusiva, aperta a tutti, la musica. Quest’anno Piano City, per come è stato pensato e per il momento in cui arriva, significa anche riprendere a respirare e vivere con rinnovato entusiasmo la normalità e il potere aggregativo e sociale della musica. Per questa decima edizione “in sicurezza”, Piano City Milano 2021 si svolgerà in presenza con 100 concerti in 10 luoghi simbolo della città: dal centro alla periferia, dalla GAM alla Triennale, da Ortica a Chiaravalle, da via Padova a BASE, da Mare Culturale Urbano ai giardini di via Dezza. Un festival che torna in presenza, ma con la possibilità di essere seguito in streaming.

Un festival che anche quest’anno mescola i generi, con un programma che unisce pianisti esordienti con compositori affermati, da Capossela e Gualazzi a Roberto Cacciapaglia e Gaetano Liguori, da Hania Rani e Rita Marcotulli a Yaron Herman ed Enrico Intra. Non mancheranno omaggi speciali a Dante, nell’anno delle celebrazioni dantesche in occasione dei settecento anni dalla morte del poeta, e a grandi della musica come Franco Battiato, Paolo Castaldi, Chick Corea, i Beatles, Ennio Morricone, fino a una prima mondiale di 14 ore della compositrice Eva-Maria Houben. Dal 25 al 27 giugno togliete l’orologio dal polso, lasciate a casa i cellulari e fatevi guidare dal tempo della musica: l’invasione dei pianoforti sta per ricominciare.

PIANO CITY MILANO: PROGRAMMA 2021
10ª edizione

VENERDÌ 25 GIUGNO

PREVIEW
FONDAZIONE INOLTRE

Ore 19.30 – Luigi Ranghino – “Canzoni d’Autore”

INAUGURAZIONE
GAM

Ore 21.00 – MAIN STAGE Roberto Fonseca

SABATO 26 GIUGNO

GAM
Ore 10.00 – Andrea Rebaudengo – musiche di G. Antheil
Ore 11.00 – Maria Grazia Bellocchio – musiche di G. Kurtág
Ore 14.00 – Erik Bertsch – musiche di E. Carter, M. Feldman, M. Ravel
Ore 15.00 – Jany McPherson – “Solo piano concert”
Ore 18.00 – Vince Tempera – “Da Fellini a Tarantino: le colonne sonore italiane di successo nel mondo”
Ore 19.00 – Paolo Jannacci
Ore 21.00 – Katia e Marielle Labèque – musiche di P. Glass, “Les Enfants Terribles”
Ore 22.00 – Yaron Herman
Ore 23.00 – Rita Marcotulli – «… A Pino» Omaggio a Pino Daniele

TRIENNALE MILANO, GIARDINO
Dalle 12, il Maestro Davide Cabassi accompagna in cinque concerti per due pianoforti i giovani pianisti della Masterclass promossa da Hermès Italia con Pianocity. Maestro collaboratore per i cinque concerti di Beethoven: Antonio Tarallo
Ore 10.00 – Duo Moretti-Ravelli – «Mi contraddico? Benissimo. Mi contraddico» Omaggio a Paolo Castaldi
Ore 12.00 – Concerto per pianoforte e orchestra n.4 di Beethoven
Ore 13.00 – Concerto per pianoforte e orchestra n.2 di Beethoven
Ore 16.00 – Concerto per pianoforte e orchestra n.1 di Beethoven
Ore 17.00 – Concerto per pianoforte e orchestra n.3 di Beethoven
Ore 20.00 – Concerto per pianoforte e orchestra n.5 di Beethoven

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO STATALE, CORTILE D’ONORE
Ore 10.00 – Giuseppina Torre – “Life Book”
Ore 12.00 – Elena Lasala e Annibale Rebaudengo – 4 mani, musiche di J. Brahms, I. F. Stravinsky, F. Schubert
Ore 16.00 – Gaetano Liguori – “Un pianoforte per i giusti”
Ore 18.00 – Roberto Cacciapaglia – “Incontro con Roberto Cacciapaglia. Presenta e conduce Enzo Gentile”
Ore 20.00 – Sam Beste – “The Vernon Spring”

VOLVO STUDIO MILANO
Ore 15.00 – Arturo Stàlteri – “Omaggio a Battiato”
Ore 19.00 – PIANO LESSON Raphael Gualazzi

BASE MILANO
Prima assoluta di Eva-Maria Houben “Like a flash of lightning that hurries suddenly from the sky to the earth”
Ore 9.30 – Nicolas Horvath / 2h 10′
Ore 12.30 – Nicolas Horvath / 2h 20′
Ore 16.00 – Nicolas Horvath / 1h 10′
Ore 18.00 – Nicolas Horvath / 1h 55′

PADIGLIONE CHIARAVALLE
Ore 11.00 – Ingrid Carbone – “Ingrid’s PlayLiszt: visioni dantesche”
Ore 16.30 – Luigi Palombi – “Pieces Of Stravinsky”
Ore 18.30 – Sofia Neri – musiche di compositrici donne
Ore 20.30 – Cristiano Cancellario (Conservatorio di Milano)

MARE CULTURALE URBANO
Ore 10.00 – Alfonso Alberti – musiche di F. Liszt, H. Dufourt, S. Rachmaninov
Ore 12.00 – Luca Ciammarughi– musiche di J. P. Rameau
Ore 15.00 – Mariano Bellopede – “Ocean – Essential Soundtracks”
Ore 17.00 – PIANO TALK Luca De Gennaro e Francesco Gazzara – “Omaggio a Tony Banks”
Ore 19.00 – Ettore Bove (concerto in collaborazione con Milano Pride) – “Sapore d’estate”
Ore 21.00 – Marino Nahon – musiche di W. A. Mozart, F. Mendelssohn, F. Schubert

GIARDINI DI VIA MOSSO
Ore 11.00 – Denis Malakhov, PREMIO GIORGIO GALLI (Conservatorio di Milano) – musiche di J.S. Bach, J. Brahms, F. Liszt
Ore 17.00 – PIANO LESSON Enrico Intra – “Sonata a Kreutzer”
Ore 19.00 – Luca Alemagna (in collaborazione con Milano Pride) – “Piano Moods” (Da Elvis ai giorni nostri)
Ore 21.00 – Federico Albanese

GIARDINO SAN FAUSTINO
Ore 10.00 – Benedetta Marzani e Giorgia Bracci (Conservatorio di Bergamo)
Ore 12.00 – Andrea Gatti, Stefano Chiappa e Luca Bertulezzi (Conservatorio di Bergamo)
Ore 16.00 – Tommaso Zuccchinali, Elisabetta Formenton e Daniele Guerra (Conservatorio di Bergamo)
Ore 18.00 – Elpidia Giardina – “Jesus Christ Superstar”
Ore 20.00 – Fabrizio Grecchi – “Beatles Piano Solo”

CASCINA CAMPAZZO
Ore 10.30 – Marco Drufuca, Andrea David (Civica Musica C. Abbado)
Ore 12.30 – Daniele Panizza (Civica Musica C. Abbado)
Ore 15.00 – Jacopo Mattavelli (Civica Musica C. Abbado)
Ore 17.00 – Roberto Franca – “Chick Corea Piano Solo Music”

IPPODROMO SNAI SAN SIRO
Ore 5.00 – ALBA Cesare Picco – “Rituale per una nuova alba”
Ore 10.00 – Pietro Aloi (Conservatorio di Milano)

DOMENICA 27 GIUGNO

GAM
Ore 10.00 – Sonia Candellone (Conservatorio di Milano) – musiche di B. Bartok, P. Hindemith, F. Rzewski
Ore 11.00 – Andrea Bacchetti – musiche di J. S. Bach, L. Berio
Ore 14.00 – Riopy – “Bliss”
Ore 15.00 – Francesco Grillo
Ore 18.00 – Gloria Campaner – musiche di F. Chopin
Ore 19.00 – Frida Bollani Magoni
Ore 21.00 – Hania Rani – “Home”
Ore 22.00 – Raphael Gualazzi

TRIENNALE MILANO, GIARDINO
Ore 10.00 – Silas Bassa
Ore 12.00 – Eliana Grasso – musiche di L. van Beethoven, J. Field, F. Chopin,
Ore 13.00 – Geoff Westley
Ore 16.00 – Bruno Canino – musiche di F. Schubert, D. Shostakovic
Ore 17.00 – Angelo Trabace
Ore 19.00 – Kai Schumacher – “Rausch”

UNIVERSITÀ STATALE DI MILANO, CORTILE D’ONORE
Ore 10.00 – Duo Feola – musiche di S. Debussy, D. Sostakovic, I. Danieli, Ch. Norton, D. Milhaud
Ore 12.00 – Alessandro Commellato e Elena Bellario – F. Liszt, “Dante Symphony”
Ore 16.00 – Duo Puiu – musiche di Arutiunian & Babadjanian, Fazil Say, Tal Zilber, R. R. Bennett
Ore 18.00 – Elisa D’Auria e Leonora Armellini – musiche di W. A. Mozart, G. Taileferre, C. Saint-Saens, D. Shostakovich
Ore 20.00 – Duo Chopin – musiche di M. Ravel, R. Maiejewski, F. Chopin, A. Piazzolla

VOLVO STUDIO MILANO
Ore 12.00 – PIANO LESSON Vinicio Capossela
Ore 15.00 – Fanny Bracco (Concours Bellan) – musiche di J. S. Bach, J. Brahms, C. Debussy, I. Albeniz

BASE MILANO
Prima assoluta di Eva-Maria Houben “Like a flash of lightning that hurries suddenly from the sky to the earth”
Ore 10.00 – Nicolas Horvath / 3h
Ore 14.00 – Nicolas Horvath / 2h
Ore 17.00 – Nicolas Horvath / 1h

PADIGLIONE CHIARAVALLE
Ore 11.00 – Simone Sgarbanti – musiche di C. Debussy, I. Stravinsky
Ore 12.00 – Alberto Forino – “Awaking Egos”
Ore 16.30 – Guido Coppin – musiche di R. Schumann, J. Brahms, M. Ravel, L. Janàček
Ore 18.30 – Alessandro Viggiano (premio Hermès 2019) – musiche di A. Scriabin, F. Chopin, F. Liszt

MARE CULTURALE URBANO
Ore 10.00 – PIANO LESSON Michele Fedrigotti – Musiche di L. Chailly
Ore 12.00 – Paolo Ehrenheim – “Preludi, Fughe, Sonate (e Fantasia)”
ore 15.00 – PIANO LESSON Luca Schieppati – “Viral compilation. Ovvero: un pianista in lockdown”
ore 17.00 – PIANO TALK Ginevra Costantini Negri – “Amici di Penna”
ore 19.00 – Emanuele Torquati – musiche di J. Cage, D. Lang, A. Copland, G. benjamin
ore 21.00 – Carlo Morena

GIARDINI DI VIA MOSSO
ore 11.00 – Allievi Educational Music Academy – presenta Roberto Cacciapaglia
ore 17.00 – Ricciarda Belgiojoso (pianoforte), Guglielmo Prati (elettronica), Walter Prati (elettronica), Gak Sato (tastiere)
ore 19.00 – Max Celsi e Nicolò Cavalchini
ore 21.00 – Chamberlain

PARCO TROTTER, EX PISCINA
Ore 5.00 ALBA – Thomas Umbaca – “Concert for Light Dreamers”

GIARDINO SAN FAUSTINO
ore 10.00 – Duo Miroirs – musiche di F. Poulenc, D. Shostakovich, G. Lupis, A. Schnittke, G. Gershwin
ore 12.00 – Francesco Mazzonetto – musiche di L. van Beethoven, F. Chopin, F. Liszt, M. Sollini
ore 16.00 – Elia Cecino (Premio Venezia) – musiche di N. Rota, A. N. Skrjabin, S. Prokofiev
ore 18.00 – Anna Gellan – musiche di compositrici donne
ore 20.00 – Giuseppe Maggiolo Novella – “Ennio Morricone Piano Solo”

CASCINA CAMPAZZO
Ore 10.30 – Ilario Nicotra – “I Bis del Pianista Dalla A alla C”
Ore 12.30 – Matilda De Angiolini (Premio Pozzi) – musiche di R. Schumann, S. Prokofiev
Ore 15.00 – Allievi Pianofriends – “Musiche e poesie”
Ore 17.00 – Simone Quatrana

IPPODROMO SNAI SAN SIRO
Ore 10.00 – Costanza Principe – musiche di R. Schumann, J. Brahms, J. S. Bach / F. Busoni
Ore 20.00 – Vittorio Cosma feat. Davide “Boosta” Dileo – “Open Machine”

GIARDINI DI VIA DEZZA
Ore 10.00 – 15.00 – Allievi della Ricordi Music School

Prenotazioni aperte dalle 15 del 15 giugno
Gli orari potrebbero subire delle variazioni, QUI per verificarne la conferma

Written by Chiara Colli