Rotonda Bistro

ZERO here: Beve a 21 gradi e scopre la storia di Milano

Foto di Dominga Rosati

Contacts

Rotonda Bistro Via Enrico Besana, 12
Milano

Time

  • lunedi 09:30–23
  • martedi 09:30–23
  • mercoledi 09:30–23
  • giovedi 09:30–23
  • venerdi 09:30–23
  • sabato 09:30–23
  • domenica 09:30–23

Please always check the reliability of the information provided.

Prices

Written by Arrigo Razzini il 27 May 2015
Aggiornato il 1 September 2017

Il luogo ha pochi rivali in città, se non nessuno: la splendida Rotonda della Besana, uno di quei monumenti che il milanese mostra al forestiero con orgoglio, ancor di più ora che ospita il Museo dei Bambini. D’obbligo dunque accomodarsi all’esterno, ricordandosi di prenotare un tavolo perché vanno a ruba. La lista dei drink prevede una dozzina di cocktail, tutti preparati con ingredienti insoliti rispetto alla ricetta originale a cui si ispirano. Questo perché, ci spiega il barman Diego Ferrari, per contratto il bar non può utilizzare prodotti che superano il 21% di gradazione alcolica. Quindi niente vodka, rum, gin, tequila, mezcal: sì a sake, St. Germain, vermouth, amari, bitter (non il Campari)… E così quello che poteva essere un handicap è diventato il punto di forza del Bistro: ci hanno convinto drink come il Fujiko Mary (variazione del Bloody Mary con sake al posto della vodka), French Mule (St. Germain, lime, ginger beer), Besanino (bitter, vermouth rosso, Zucca, Braulio, angostura), Famedio.