Exploring Terraforma

In preparazione alla prossima edizione, ecco il video di come abbiamo vissuto il festival l'anno scorso

Written by Terraformers il 23 June 2019
Aggiornato il 8 July 2019

Manca qualche giorno al Terraforma, ma c’è chi aspetta il festival tutto l’anno. In attesa di ritrovarci tutti insieme, da ogni angolo del mondo, tra gli alberi e i suoni di Villa Arconati di Bollate e per prepararci a vivere intensamente il festival (come ogni anno), facciamo un piccolo “throwback” all’edizione del 2018 grazie a questo video.

Un breve montaggio (anche se avevamo ore e ore di girato) che ti trasporta direttamente a Bollate dopo l’ingresso della Villa, nel camping, al parco, sotto le statue e sotto cassa nell’alternanza tra giorno e notte, alba e tramonto, luci strobo e luce solare, balli sfrenati e momenti di relax rigeneranti.

Questi sono stati i nostri tre giorni di festival in cui abbiamo vissuto la vera terraformazione, ovvero vivere quel processo tale per cui abbiamo abitato e vissuto un’ambiente nuovo grazie a una nuova atmosfera. Una sorta di rinascita o comunque di evasione dal quotidiano (come tra l’altro dovrebbe essere per ogni festival) dettata dal vivere un luogo diverso accompagnati da una colonna sonora sempre diversa e in evoluzione. Partecipare a Terraforma per tre giorni non significa solo far parte di una community, ma vivere un’esperienza che ti coinvolge completamente.

Questo video è il nostro countdown e celebriamo così l’avvicinarsi della prossima edizione del festival.

Video operator + editor: Lorenzo Botticelli
Video operator: Beniamino Sulfaro
Executive producer: Jacopo Panfili
Production Supervisor: Emanuele Zagor Treppiedi

Music: Bambounou – Temple (Whities)

Un ringraziamento speciale a:

Terraforma, Threes, Bambounou, Whities e Embassy-artists