Nastro Azzurro è alla ricerca del mixologist del futuro

La nota birra italiana, in collaborazione con Zero, lancia un nuovo contest rivolto alla ricerca di nuovi talenti

Written by La Redazione il 15 September 2016
Aggiornato il 28 March 2018

I cocktail a base di birra stanno vivendo in questo periodo una nuova rinascita: per rendersene conto è sufficiente dare un’occhiata ai menu dei migliori locali della città, o anche seguire il nostro ricettario se avete poco fegato.
La verità è che la birra è un ingrediente che dona ai drink freschezza, bolle e un’infinità di gusti diversi a seconda di quella che si sceglie. Come ci ha insegnato Federico Riezzo, head mixologist Nastro Azzurro nel mondo, che ha creato in questi anni le infusion, drink a base della nota birra pils italiana.
All’interno della campagna Ti Porta Lontano, in collaborazione con noi di Zero per quanto riguarda il bartending, Nastro Azzurro sta cercando talenti che sappiano creare nuove infusion.
Hey, dico a te campione del bancone, sappiamo che ci leggi e che sei vanitoso a nastro.
Noi ti diamo una buona base, tu fai il resto.
Sei un barman, bartender o mixologist? Ti muovi tra sperimentazione, conoscenza ed estro creativo?
Fai la differenza e crea la tua infusion a base di Nastro Azzurro.
Per te in palio un corso full immersion di due settimane presso la scuola di barman Flair Academy di Milano.
Qui tutte le info per partecipare.