Riapre Cascina Martesana

quartiere Turro

Written by Annika Pettini il 21 June 2021
Aggiornato il 28 June 2021

Cascina Martesana è proprio uno dei posti del cuore di Milano. È impossibile non avere moti di dolcezza ripensando a ciò che tutti abbiamo vissuto lì. Ha un sapore di infanzia, di vacanza, di campagna, di genuino. È un posto che è mille posti, ogni suo dettaglio mi fa pensare a qualcosa che conosco: i tavolini sono la bocciofila del mio paesino di origine, il vino bianco fresco che prendo al Chiosco ha il colore di quel viaggio on the road in Toscana. E il profumo delle grigliate…quello è tantissime cose.
Inutile quindi provare a descrivere l’emozione per la sua riapertura al gran completo. Si prenderanno cura di noi in ogni modo e forma: con l’arte nutrono l’anima, con le mostre sempre visitabili alla galleria El Bagnin De Gorla. Musica e spettacoli si rincorrono tra il palco e il giardino e per i sognatori più incalliti, una serie di incontri tra visionari di grande esperienza che si confrontano sulle energie che nutrono l’arte.
Se poi decidete di lasciar andare lo stress della giornata o della settimana e di concedervi una coccola di salute, la Cascina offre una serie di lezioni di yoga settimanali, dove basta presentarsi un po’ prima per respirare e prendersi cura di sé. Oppure si può fare un salto nell’orto sempreverde e sempreaperto e seguire il viaggio delle piante.
Ultima, ma non ultima, la grigliatona! Cascina Martesana ha inaugurato quattro griglie giganti nuove di pacca e a emissioni zero, grazie al nuovo sistema in ghisa e gas. Basta prenotarsi per sentire quel dolce sfrigolare.

Orari estivi:
da lunedì a venerdì dalle h 18:00 alle 00:30
sabato e domenica dalle h 12:30 alle 00:30
Ingresso libero per tutti: al chiosco e galleria El Bagnin De Gorla
Ingresso con tessera ETC 2021: alla piazza, alla roggia e al giardino