ven 19.10 2018

Ben Vince

Dove

Standards
Via Maffucci 26, Milano

Chi

  • Ben Vince

Quando

venerdì 19 ottobre 2018
H 21:00

Quanto

sottoscrizione con tessera Frequente

0:00
0:00
  • Transition 2

    Ben Vince

  • Assimilation

    Ben Vince

  • Trinity

    Ben Vince

Courtesy of Spotify™

Tra i live letteralmente più ipnotici visti quest’anno c’è senza dubbio quello guidato dal sax e dalla maestria di Ben Vince.
Un nome che circola da qualche anno nel sottobosco avantgarde londinese, un ideale anello di congiunzione tra la reiterazione circolare di Terry Riley e le esplorazioni techno-abissali di Joy Orbison (con cui ha collaborato recentemente).

Un set, visto in primavera all’olandese Rewire, che ai soundscape trascendentali prodotti dai campionamenti e dagli intervalli tra suono e silenzio, unisce una gestualità fluida e – appunto – ipnotica.
Non un uragano come Colin Stetson, più una sovrapposizione fluttuante di strati sonori che stravolgono la percezione del tempo, e che nell’ultimo “Assimilation” incrociano le voci, le percussioni e i synth di Valentina Magaletti, Rupert Clervaux, Micachu e Merlin Nova.

Stasera Vince sarà solo tra le mura bianche di Standards, ma avrete l’impressione che insieme a lui ci siano anche tutti gli altri. E per stavolta non sarà colpa della droga.

Scritto da Chiara Colli