sab 24.02 2018

Buka: Vladimir Ivkovic

Dove

Buka (via Boffalora)
Via Boffalora 15, Milano

Quando

sabato 24 febbraio 2018
H 16:30 - 00:30

Quanto

€ 5 fino alle 17:30, dopo € 10/15 c. tess. Acsi. Drink 2X1 dalle 17:30 alle 18:30, cucina aperta tutta la sera

Vladimir Ikvovic è un dj che ti fa abbandonare i pensieri pesanti per lasciarti avvolgere da quelli leggeri. È una spensieratezza apparente la sua, figlia di un’esistenza trascorsa a ricercare i suoni migliori da portare in giro per il mondo nella sua valigia dei dischi, che aprirà il 24 febbraio per 4 lunghe ore intense all’aperiafter di Buka. Originario di Belgrado, si è stanziato a Düsseldorf dove è stato resident del Salon Des Amateurs, bar all’interno del Kunsthalle il museo di arte contemporanea, situazione e posto ottimale per la libera espressione musicale. È in questa cornice che ha fondato la Offen Music, label che racchiude dall’avant punk al world groove al downbeat, sonorità magiche dentro le quali ascoltiamo tanta ricerca e una visione poeticamente chiara e determinata. Per farvi capire il suo estro, Vladimir è anche il label manager della Desolat (la label di Loco Dice), che al Salon ha fatto delle piccole e intime serate, ed è anche tra i co-fondatori di Red Light Records di Amsterdam. Nel web gira la registrazione di un suo set al Dekmantel del 2017, considerato da Crack Magazine uno dei migliore mix dell’anno. Andarlo a sentire per capire di cosa stiamo parlando è d’obbligo. Buon viaggio amateurs.

Scritto da Jacopo Panfili