mer 04.07 2018 – dom 08.07 2018

Giochi del calcio di strada

Dove

Arena Civica Gianni Brera
Viale G. Byron 2, 20121 Milano

Quando

mercoledì 04 luglio 2018 – domenica 08 luglio 2018
H 10:00 - 23:00

Quanto

free

Contatti

Sito web

Organizzatore

Calciatori Brutti

Foto di calciodistrada.com

Sono tempi bui per lo sport di punta italiano. Il mondiale senza gli azzurri è un colpo al cuore, ma è solo la punta dell’iceberg: tra arbitri accusati “ad minchiam” (cit. dell’indimenticabile professor Franco Scoglio) dal capitano della nazionale di avere “l’immondizia al posto del cuore”, messaggini tra calciatori per combinare le partite e presidenti che accusano gli altri di rubare il campionato (giusto per citare le ultime news che mi hanno colpito), il giuoco del calcio in Italia è messo sempre peggio.
Il problema vero è che si è perso di vista il motivo per il quale le persone praticano e soprattutto seguono gli sport: il divertimento. Ci si prende sempre troppo sul serio, soprattutto tra gli addetti ai lavori e i grandi comunicatori.
Per fortuna, invece, c’è chi ha ancora voglia di scherzare: la maggior parte dei tifosi da stadio (non da salotto) al primo posto – quest’anno c’è stata una svolta epocale: invece che i soliti insulti beceri, gli arbitri sono stati scherniti al grido di “Insensibile” tra le risa generali; chi pratica il calcio nei campetti, oratori e centri sportivi con pance spesso imbarazzanti e ginocchia senza legamenti al secondo; qualche social media al terzo (uno su tutti: come dimenticare l’ironia chapliniana di Gioventù Strootmaniana?).
Ebbene, i Giochi del Calcio di Strada sono un’occasione per farsi una risata in compagnia di chi associa il calcio al buonumore, in compagnia delle tre categoria sopracitate: l’Arena si trasformerà infatti in un parco divertimenti calcistico per uomini e donne tra i 18 e i 44 anni. Per cui abbiamo i dilettanti che si sfideranno alla mitica Tedesca, a Gabbia, a Calcetto e a Calcio Tennis (occhio che qui a Zero siamo imbattibili in questa disciplina); i tifosi più goliardici (ovvero i nostri partner/amanti/famigliari/amici) e anche chi prova a prendere il calcio con leggerezza, ovvero il celebre sito/social media/chiamalo-come-ti-pare Calciatori Brutti, che ha organizzato l’evento.
A questo punto manca solo da bere, ma mi dicono dalla regia che ci penserà Amaro Lucano, con cocktail e assaggi per ritemprare lo spirito.

Scritto da Il Gazza della Bassa