gio 17.01 2019

Jozef van Wissem

Dove

First Floor (Pomigliano D'Arco)
Via Romani 1, 80038 Pomigliano d'Arco

Chi

  • Jozef van Wissem

Quando

giovedì 17 gennaio 2019

Quanto

€ n.p.

0:00
0:00
  • Our Hearts Condemn Us

    Jozef van Wissem

  • Only Lovers Left Alive

    Jozef van Wissem

  • Sola Gratia (Part 2)

    Jozef van Wissem

Courtesy of Spotify™

Se pensate che il liuto sia uno strumento fuori dal nostro tempo forse ancora non conoscete Jozef van Wissem. A metà tra avanguardia e folk, con il suo cordofono (rinascimentale o barocco) il musicista olandese tratteggia melodie ipnotiche e mistiche, mettendo d’accordo minimalismo e visceralità in uno stesso, spettrale flusso sonoro. Attivo dai primi Duemila, van Wissem ha portato il liuto fuori dai circuiti colti e dentro le colonne sonore o i cataloghi di etichette indipendenti devote all’oscurità come Sacred Bones e Counsouling Sound.

La leggenda narra che si sia incontrato con Jim Jarmush per strada, a New York. Da allora sono diventati amici, hanno lavorato spesso insieme e portato a casa un premio come miglior colonna sonora a Cannes. Torna con un disco tra psichedelia e madrigali medievali: border barocco.

Scritto da Mary Anne