mer 27.02 2019

Neneh Cherry

Dove

Circolo Magnolia
Via Circonvallazione Idroscalo 41, 20090 Segrate

Chi

  • Neneh Cherry

Quando

mercoledì 27 febbraio 2019
H 21:30 - 00:00

Quanto

€ 22 + d.p. c. tess. ARCI

0:00
0:00
  • Natural Skin Deep

    Neneh Cherry

  • Synchronised Devotion

    Neneh Cherry

  • Fallen Leaves

    Neneh Cherry

Courtesy of Spotify™

When we started in ’76, why did we say: ‘Anarchy for the UK’? Why did we take part in that whole revolution, all of us? Because there was that total oppression. The system is fucked, it’s totally fucked – Ari Up (The Slits) The Quietus, 2009

“Broken Politcs” è un disco fatto di silenzi, pause, aperture. Una posata urgenza di denuncia. Suona quasi lunare, abituate come siamo ai questi tempi urlati che aggrediscono buon senso e democrazie. Denuncia recitata, sussurrata ma non per questo meno efficace, la voce è un rantolo nel mare aperto che diventa sepolcro blu.

Diventa più chiara e si solleva quando individua responsabili, uomini folli che giocano con le vite di essere umani come fossero scomodi pezzi doppioni di un puzzle ormai completo e superfluo, chiudono porti, alzano muri. Azzerare. Assecondare una danza macabra. Umanitari a intermittenza. Lo sguardo di Neneh viaggia e si allunga, si interseca con la propria storia di artista randagia, vagabonda, ribelle, contaminata come la sua musica, le note jazz, soul, hip hop e trip hop. Una visione femminista, multietnica, intersezionale; una visione punk.

È il suono di una donna, di una madre, di una rabbia politicamente scorretta perché gentile. Gospel per voce sola che si racconta e denuncia. Elettro convulsioni pop per risvegliare l’encefalogramma piatto di certe coscienze che decidono di vita e di morte, di confini, di mari, di porti e di esistenze. “Broken Politics” per cuori spezzati dai governi che si barricano dietro una fascista risacca di paura, muscoli e divise.

VINCI CON ZERO
Zero e il Circolo Magnolia ti mandano gratis al concerto di Neneh Cherry. Per partecipare, basta mandare una e-mail a contest@edizionizero.com specificando la città e l’evento di riferimento nell’oggetto e il proprio nome e cognome nel corpo dell’e-mail. I due vincitori saranno estratti tra tutti coloro che avranno partecipato entro il 26 febbraio e saranno gli unici a ricevere una risposta via e-mail (si ricorda che per l’ingresso è comunque necessaria la Tessera Arci)

Scritto da Paolo Santoro