sab 18.05 2019

Paynomindtous

Dove

Bunker
Via Nicolò Paganini 1, 10154 Torino

Quando

sabato 18 maggio 2019
H 23:30 - 04:30

Quanto

€ 5

Contatti

Sito web

Ultimo party della stagione targato Paynomindtous, sempre tra i graffiti anamorfici del Bunker. Il titolo e filo conduttore della serata, “Metal Ghetto”, evoca come di consueto scenari in bilico tra distopia e apocalisse, hardcore e swag, filtrati da una colonna sonora – conturbante, spiazzante, ibrida, aliena – che prova a spostare i confini del dancefloor verso l’ignoto.

Difficile catalogare la violenza sonora di Dj Ornella aka Ramirexx, così come il melting pot elettronico di Dj Torpedo, rispettivamente in apertura e chiusura. I paesaggi sonori del producer Kuthi Jinani richiamano il concetto di eco-grime, attraverso un patchwork di suoni che prova a creare un punto di incontro tra “musica delle macchine” ed elementi naturali.

Il debutto italiano di Bulma ci trascina ancora di più nella selva oscura: il producer di Bruxelles fa grime con l’indole oltranzista e nichilista di un certo black metal, tanto che parlando della sua musica lui utilizza spesso la dicitura “suicide club”. Se come me avete una predilezione per l’horror dai risvolti freak-nerd andate a spulciarvi il suo profilo Tumblr, dove una serie di producer-bombaroli sono raffigurati come carte di Yu-Gi-Oh. All’alba vi sembrerà di uscire da un groviglio di filo spinato o di aver visto in loop il finale di Tetsuo. E ne vorrete ancora.

Scritto da Lorenzo Giannetti