gio 05.09 2019

Unchained Festival

Dove

Circolo Magnolia
Via Circonvallazione Idroscalo 41, 20090 Segrate

Chi

  • Claver Gold
  • Murubutu

Quando

giovedì 05 settembre 2019
H 19:00 - 00:00

Quanto

€ 15 + d.p.

0:00
0:00
  • La tana del lupo

    Claver Gold

  • Il meglio di me

    Claver Gold

  • Wordsworth

    Murubutu

  • La stella e il marinaio

    Murubutu

Courtesy of Spotify™

In questo momento socio-politico che potremmo eufemisticamente definire «complesso», è necessario ricominciare a ragionare, magari con una sana dose di empatia. Non ho mai capito se in Italia esista una vera e propria scena “conscious rap” – per quanto abbiano senso nel 2019 queste etichette – ma la line up dell’Unchained Festival mi sembra la cosa che più si avvicini a tale ipotetica semplificazione. Un festival “scatenato”, perché senza catene, che propone un’accurata selezione di “penne autorevoli” capaci di raccontare, dipingere, far pensare e – non poche volte – commuovere.

Non ha neanche senso stare a fare paragoni con la scena trap e il suo tendenziale vuoto di contenuti, perché Murubutu (a cui si perdonano persino le cover un po’ pretenziose), Claver Gold, Johnny Marsiglia e l’ex-Machete convertito En?gma giocano in un’altra lega, dove la competizione onanistica si svuota quasi integralmente del suo senso. E piacciono ai giovani, che li ascoltano in autonomia senza che arrivi qualche vecchiardo a dire che “la trap fa cagare”.

Scritto da Andrea Pagano