ven 27.12 2019

Italian Indie Rock Revenge

Dove

Circolo Ohibò
Via Benaco 1, 20139 Milano

Chi

  • Black Snake Moan
  • Clever Square
  • Sunday Morning
  • Eugenia Post Meridiem

Quando

venerdì 27 dicembre 2019
H 21:30

Quanto

€ 8 con tess. ARCI

0:00
0:00
  • Don\'t Forget My Wild Love

    Black Snake Moan

  • Busted Religions

    Clever Square

  • Lovers & Tramps

    Sunday Morning

  • Low Tide

    Eugenia Post Meridiem

Courtesy of Spotify™

Titolo ironico per una faccenda serissima. Più che essere tornato per vendicarsi, l’indie rock italiano non se n’è mai andato. Se parliamo (manco troppo banalmente) di musica indipendente fatta con le chitarre, questa resiste da anni alle intemperie, sotto lo strato superficiale fatto di fenomeni da baraccone e trend di turno, cloni trap e it.pop. Non che l’indie rock non sia fatto anche di mode e copie più o meno brutte, ma certamente è a lui che è toccato spesso il lavoro sporco (assieme a un certo tipo di elettronica), quello con pochi soldi che girano e il ruolo di ancora di salvezza, di certezza che resiste al passare del tempo una volta usciti dal magico mondo dei teen years. E magari anche con quella missione importante di far scoprire ai più o meno giovani di oggi, gruppi incredibili del passato.

E così potrebbe succedere che ascoltando i Clever Square qualcuno scopra Guided By Voices e Neutral Milk Hotel, con quelle melodie che trapano la testa e il debole insindacabile per la bassa fedeltà; che i Sunday Morning aprano una finestra sugli ascolti più tradizionali, dal blues del Mississipi a Ryan Adams, Neil Young e Big Star; che Black Snake Moan sia la porta spaziotemporale per arrivare a Robert Johnson e alla psichedelia sixties di Blues Magoos e Yardbirds, o che la voce cristallina e il suono delicato ma robusto degli Eugenia Post Meridiem riportino alla mente le produzioni da soliste di Beth Orton e Grace Slick.

Ponti verso il passato ma che aprono al futuro. Non un format nostalgico ma, piuttosto, itinerante (che toccherà anche Ravenna e Pordenone), con quattro band che portano avanti la tradizione indipendente italiana guardando certamente anche all’estero – a partire dall’uso della lingua inglese. “Hey, hey, my, my, rock’n’roll can never die”.

VINCI CON ZERO

Zero e il Circolo Ohibò ti mandano gratis a Italian Indie Rock Revenge. Per partecipare, basta mandare una e-mail a contest@edizionizero.com specificando la città e l’evento di riferimento nell’oggetto e il proprio nome e cognome nel corpo dell’e-mail. I due vincitori (un ingresso a testa) saranno estratti tra tutti coloro che avranno partecipato entro il 23 dicembre e saranno gli unici a ricevere una risposta via e-mail (si ricorda che per l’ingresso è comunque necessaria la tessera Arci).

Scritto da Olivia Rumori