sab 01.02 2020

Acquario: Refracted + Sciahri

Dove

Masada
Viale Espinasse 41, 20156 Milano

Chi

  • Refracted
  • Sciahri

Quando

sabato 01 febbraio 2020
H 14:00 - 00:00

Quanto

tessera CSEN + sottoscrizione

Contatti

Sito web

0:00
0:00
  • Acifunk

    Refracted

  • Depth Charge - Len Faki Deepspace Mix

    Refracted

  • Ira

    Sciahri

  • Breathless

    Sciahri

Courtesy of Spotify™

La settimana scorre più agevolmente quando culmina nel sabato di Acquario. I giorni ciclicamente si avvicendano fino a quando, prima che te ne accorga, è già il momento di arrivare presto e ballare a lungo. Anche se a lungo non è mai abbastanza.
Si torna nel salotto più accogliente di Milano, tra vecchi e nuovi amici, dove il tempo ogni volta sembra cristallizzarsi. Il passaggio dal riflessivo tè caldo del primo pomeriggio al drink in compagnia al calare del sole è sfumato e disinvolto, proprio come il crescendo musicale degli artisti che si avvicendano in consolle.

Per questa immersione c’è una combo di ospiti nell’acquario: Refracted e Sciahri.
Refracted, fondatore di Mind Express, cerca nella musica uno strumento di connessione. Lavorando su suoni ricercati e ben strutturati, nella sua produzione cerca qualcosa che classifichi la techno non solo come forma di intrattenimento. Ogni suo set è un viaggio temporale collettivo ma al tempo stesso individuale. Sonorità profonde con background ambient che suonano quasi come toni binaurali.

Sciahri condivide questo credo, tant’è che sulla sua Sublunar Records fanno capolino un paio di produzioni di Refracted. Vantando esordi su etichette del calibro di Ilian Tape, Sciahri ha sviluppato un’attitudine musicale orientata al clubbing che si estende in set caratterizzati da bassi pronunciati e melodie introspettive.
Branchie pronte per fluttuare nelle armonie dell’abisso.

Scritto da Francesco Cardascia