ven 24.01 2020 – sab 21.03 2020

Franco Vaccari: Migrazione del Reale

Dove

P420
Via Azzo Gardino 9, 40121 Bologna

Quando

venerdì 24 gennaio 2020 – sabato 21 marzo 2020

Quanto

free

La mostra getta le sue basi nel profondo interesse che Vaccari ha avuto, fin dal 1975, per i sogni cui ha dedicato, oltre che ben cinque esposizioni in tempo reale, una vasta produzione di opere strettamente legate ai sogni fatti da Vaccari stesso nell’arco di quasi quarant’anni.
Migrazione del reale mette in scena un’installazione video in cui l’asteroide interstellare Oumuamua incombe in uno spazio siderale forse più vicino di quel che pensiamo. La realtà si mostra in tutta la sua dimensione onirica e sogni e incubi sembrano acquistare un peso più che reale. Oumuamua, Messaggero che arriva per primo da lontano come potrebbe venirne tradotto il nome, primo oggetto interstellare a incrociare letteralmente i piani orbitali dei pianeti del sistema solare per poi proiettarsi di nuovo nello spazio profondo, esiste reale come un sogno premonitore.

Opening: sabato 25 gennaio h 18 (alla presenza dell’artista)

Orari Art City: venerdì 24 gennaio ore 9-20, sabato 25 gennaio ore 9-24, domenica 26 gennaio ore 10-20

Scritto da L.R.