sab 08.02 2020

Ryley Walker

Dove

Germi - luogo di contaminazione
Via Cicco Simonetta 14/a, Milano

Chi

  • Ryley Walker

Quando

sabato 08 febbraio 2020
H 21:00

Quanto

€ 15 con tess. Acsi

0:00
0:00
  • Idiot Parade

    Ryley Walker

  • Rocks on Rainbow

    Ryley Walker

  • Spoil with the Rest

    Ryley Walker

Courtesy of Spotify™

Ryley Walker è un musicista impossibile da incasellare in qualche stereotipo classico del cantautore. Una vita apparentemente normale in una Chicago monotona lo spingono verso la musica, quella di artisti come Nick Drake, John Martin e Van Morrison. Da qui la conoscenza e l’esplorazione di un suono passato formano il primo imprinting che lo porta a sviluppare uno stile musicale che guarda al folk rock dei Sessanta (incluse l’estasi West Coast di David Crosby e Tim Buckley), percorso da una forte interpretazione jazz.

Un fingerpicking pastorale attraversato dalle inquietudini della sua wind city racconta i disagi autodistruttivi di paesaggi familiari, dipendenze e una salute mentale spesso altalenante. Ma per almeno tre album – “All Kind Of You” (Tompkins Square Record, 2014), “Primrose Grim” (Dead Oceans, 2015) e “Golden Sings That Have Been Sung” (2018) – Ryley esprime il proprio tortuoso talento associandolo forse troppo spesso ai propri eroi maledetti.

Poi, nel 2018, la definitiva liberazione con “Deafman Glance”, attraverso cui si dedica alla propria libertà espressiva, in un percorso indefinito e altalenante, ma che gli consente di lavorare sullo stile, sul cantato e sugli arrangiamenti dando spessore e complessità alla propria musica. Questi cambiamenti danno al disco una risonanza emotiva più profonda di qualsiasi altra cosa a cui si sia dedicato. Per questo vale la pena lasciarsi affascinare da un’anima così sfuggente tra le strette mura di Germi.

Scritto da Simona Ventrella