mar 29.03 2016

Battles + Kaitlyn Aurelia Smith + Niagara

Dove

Magazzini Generali
Via Pietrasanta 16, 20141 Milano

Quando

martedì 29 marzo 2016
H 21:30

Quanto

€ 18 + d.p.

Contatti

Sito web

Organizzatore

Radar Concerti

Stasera vi conviene arrivare presto ai Magazzini. Magari non succederà qualcosa di epocale come andare all’Electric Ballroom a sentire gli Psychic Tv per poi ritrovarsi gli Spacemen 3 in apertura e la vita stravolta per sempre (storia vera datata 1987, raccontata da Lawrence Chandler dei Bowery Electric), ma il minimo che possa capitarvi è una splendida sorpresa. Per il tour europeo, i Battles hanno scelto di farsi aprire i concerti da Kaitlyn Aurelia Smith, smanettona del Buchla che ricorda una versione contemporanea di Suzanne Ciani. Le origini della Smith, però, non sono mediterranee come quelle della pioniera dell’elettronica statunitense, ma hanno le radici nel paradiso terrestre di Orcas Island, situata a nord della West Coast. Da qui proviene la sua elettronica analogica incrociata ad esperimenti vocali, che trasforma il suono in immagini e viceversa, dipingendo melodie vivide e liquidissime. Una natura esplosiva che si trasforma in musica anche attraverso la geometria, come lascia trapelare il titolo del suo esordio Euclid. Versione meditativa dell’elettronica fisica e ritmica dei Battles, almeno quanto loro la Smith è una nerd a metà tra arte e scienza, secondo cui il suono è inseparabile da concetti quali forma e colore (cfr. le copertine dei loro ultimi album, La Di Da Di dei primi e Ears, in arrivo ad aprile, per la seconda). Insieme a loro i torinesi Niagara, che anticipano l’uscita del nuovo album Hyperocean – il 29 aprile su Monotreme Records – dove immaginano una dimensione futura in cui i sintetizzatori sono al servizio di un pianeta coperto dalle acque. Pare che a questo punto la primavera possa ufficialmente cominciare.

CHIARA COLLI

VINCI CON ZERO

Zero e Radar Concerti ti mandano gratis al concerto di Battles + Kaitlyn Aurelia Smith + Niagara. Per partecipare, basta mandare una e-mail a contest@edizionizero.com specificando la città e l’evento di riferimento nell’oggetto e il proprio nome e cognome nel corpo dell’e-mail. I due vincitori saranno estratti tra tutti coloro che avranno partecipato entro le 12 del 28 marzo e saranno gli unici a ricevere una risposta via e-mail.

Scritto da La Redazione